13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 22, 2020
Home Cronaca/Politica Malore in quota, grave un escursionista

Malore in quota, grave un escursionista

Calalzo di Cadore (BL), 05-07-12  Un escursionista di Paese (TV), G.G., 60 anni, mentre con un amico si trovava non distante dal rifugio Chiggiato, nel gruppo delle Marmarole, si è sentito male e si è accasciato al suolo. Il compagno è corso a chiedere aiuto al rifugio, dove è stato lanciato l’allarme al 118. Il gestore, accompagnato dall’amico, ha quindi raggiunto l’uomo, privo di coscienza, e gli ha praticato il massaggio cardiaco fino a che è sopraggiunta l’eliambulanza di Pieve di Cadore. Il personale medico ha subito messo in atto le manovre di rianimazione, per poi imbarcarlo e trasportarlo all’ospedale di Belluno in gravi condizioni.

 

Malore sulle Tre Cime

Auronzo di Cadore (BL), 05-07-12 Un’escursionista austriaca, H.P., 68 anni, è stata colta da malore lungo il sentiero 101, che dal rifugio Auronzo conduce al rifugio Lavaredo. Alcuni escursionisti hanno lanciato l’allarme al Lavaredo ed è stato chiesto l’intervento dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore. Individuata lungo il percorso, la donna, cui sono state prestate le prime cure, è stata imbarcata e trasportata all’ospedale di Belluno per gli accertamenti del caso.

 

 

 

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share