13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Da sabato 15 a lunedì 17 ottobre a Longarone fiere l'11ma edizione...

Da sabato 15 a lunedì 17 ottobre a Longarone fiere l’11ma edizione di Sapori italiani

Da sabato 15 a lunedì 17 ottobre si terrà la 11. edizione di Sapori Italiani, il salone dei prodotti agroalimentari tipici e della gastronomia, che quest’anno non sarà più abbinato ad Arte in Fiera, per la quale Longarone Fiere e gli organizzatori di Web Art stanno studiando un evento ad hoc. L’orario d’apertura è dalle 10 alle 19 con ingresso libero il lunedì. La rassegna, che è ormai entrata di diritto nel novero degli eventi di settore più attesi del Triveneto, è particolarmente apprezzata dal pubblico dei visitatori grazie alla presenza delle produzioni di qualità e rappresentative del territorio proposte dalle numerose ditte espositrici, provenienti da gran parte delle regioni Italiane: dal Trentino Alto Adige alla Sicilia, dal Piemonte alla Puglia, Basilicata e Umbria, solo per citarne alcune. In questo contesto di livello nazionale, uno spazio molto ampio viene riservato anche in questa edizione all’offerta di prodotti tipici della montagna dolomitica grazie, in particolare, alla sensibilità e alla collaborazione dell’Amministrazione provinciale di Belluno, che all’interno della propria area presenterà i risultati del progetto Interreg Italia Austria: “Sapori Alpini – Alpen Genuss – Azioni di formazione per la realizzazione di valore aggiunto in un’innovativa collaborazione tra agricoltura e turismo”, con l’intervento di relatori esperti e la preparazione di piatti caratterizzati dall’utilizzo di prodotti comuni all’area transfrontaliera coinvolta. I prodotti Dop e Igp delle Dolomiti caratterizzeranno poi l’area allestita sotto l’egida del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, con degustazioni guidate nell’arco delle tre giornate di apertura. Un ampio spazio è stato allestito anche dalla Coldiretti di Treviso e Belluno con l’iniziativa “La Bottega di Campagna Amica”. Tra i protagonisti della manifestazione un posto di riguardo avrà sicuramente il miele attraverso la presenza di Apidolomiti, che, nell’ambito della Giornata dell’apicoltura di montagna, domenica 16 (ore 10), darà vita alla presentazione ufficiale della DOP – Miele delle Dolomiti Bellunesi. Oltre agli spazi prettamente commerciali, Sapori Italiani dedicherà ampio spazio alle degustazioni delle varie specialità presentate, in particolare, negli stand realizzati dalla Regione del Veneto e dalla Confartigianato Alimentazione, la quale allestirà un grande laboratorio di pasticceria, gelateria, cioccolateria e pasta fresca, arricchito dalla tappa del concorso “Miss Tagliatella 2011”, cui si potranno cimentare appassionati di cucina, casalinghe, persone comuni, chiamate a preparare la tagliatella tradizionale sottoposta al giudizio di una giuria di esperti. Gli organizzatori del concorso daranno vita anche a corsi per la preparazione della tagliatella riservati a bambini e adulti nel corso di tutte e tre le giornate di apertura della fiera. Come da tradizione in fiera sarà presente anche l’Associazione Italiana Sommeliers, delegazione di Belluno, che, oltre alle degustazioni guidate dei principali vini veneti, organizza il 7. concorso enologico di grande prestigio riservato ai vini del Triveneto, mentre l’Associazione Italiana Cuochi allestirà il consueto ristorante con menù a base di prodotti del territorio bellunese. Lunedì 17 ottobre alle ore 10.30 spazio alla selezione triveneta del concorso nazionale “Festival d’Autore”, che darà la possibilità agli allievi degli istituti alberghieri partecipanti di ottenere la qualificazione alla finale in programma mercoledì 30 novembre in occasione della giornata conclusiva della 52. MIG – Mostra Internazionale del Gelato Artigianale. A fare da contorno alla manifestazione, infine, la locale Associazione Pro Loco organizza la “Festa dei gnocchi”, con la possibilità di apprezzare, nelle giornate di sabato e domenica dalle 11.30 alle 16, diverse varietà di gnocchi preparati al momento.

Share
- Advertisment -


Popolari

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...

Forte pioggia e neve a quota 1700 in arrivo tra stasera e domattina

Venezia, 26 ottobre 2020 - Il Meteo regionale del Veneto riferisce che tra il tardo pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, martedì...

Nuovo Dpcm e scuola. Riunione in Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza. Quarantena e contagio, i dati provinciali

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, alla quale...

Serrande abbassate dopo le 18, l’allarme di Confartigianato. Gaggion: «Penalizzati rispetto alla grande distribuzione»

Tutto chiuso dopo le 18: vale per i bar e i pub, i ristoranti e le pasticcerie. Le disposizioni contenute nel nuovo Dpcm non...
Share