13.9 C
Belluno
martedì, Ottobre 27, 2020
Home Cronaca/Politica Vendita beni del Cansiglio. Reolon e Fracasso (Pd): "Bisogna trasferire la gestione...

Vendita beni del Cansiglio. Reolon e Fracasso (Pd): “Bisogna trasferire la gestione a livello locale”

“L’ipotesi avanzata dall’assessore regionale Manzato di mettere in vendita i beni del Cansiglio è inaccettabile, in primo luogo perché ciò avverrebbe senza il confronto con le comunità locali”. La presa di posizione è dei consiglieri regionali del PD, Sergio Reolon e Stefano Fracasso.
“Purtroppo anche in questa occasione il metodo adottato è quello centralistico e coincide con la condotta con la quale Veneto Agricoltura gestisce il territorio, ovvero senza il minimo coinvolgimento delle popolazioni e delle amministrazioni”.
E lanciando l’allarme sul futuro di alcune realtà, “come ad esempio Malga Frasele, nella foresta di Giazza, gestita fino ad ora dal Cai che però al momento non ha ricevuto il rinnovo”, Reolon e Fracasso concludono affermando come “ormai è palese la necessità di trasferire la gestione del Cansiglio a livello locale. L’unico modo per tutelare veramente questo patrimonio”.

Share
- Advertisment -


Popolari

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...

Forte pioggia e neve a quota 1700 in arrivo tra stasera e domattina

Venezia, 26 ottobre 2020 - Il Meteo regionale del Veneto riferisce che tra il tardo pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, martedì...

Nuovo Dpcm e scuola. Riunione in Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza. Quarantena e contagio, i dati provinciali

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, alla quale...

Serrande abbassate dopo le 18, l’allarme di Confartigianato. Gaggion: «Penalizzati rispetto alla grande distribuzione»

Tutto chiuso dopo le 18: vale per i bar e i pub, i ristoranti e le pasticcerie. Le disposizioni contenute nel nuovo Dpcm non...
Share