13.9 C
Belluno
venerdì, Ottobre 23, 2020
Home Cronaca/Politica Costi della politica: l'emendamento Fistarol oggi in Senato

Costi della politica: l’emendamento Fistarol oggi in Senato

Maurizio Fistarol senatore Verso Nord

«La polemica contro le Regioni a Statuto speciale? Sacrosanta. Ma qui si rischia di partorire un topolino». «E’ sacrosanto che in una situazione di difficoltà si chiedano più sacrifici a chi ha di più e, in termini istituzionali, ai territori privilegiati delle Regioni autonome, e nel frattempo facciamo subito l’intervento di sopprimere le Province nelle aree metropolitane». Così il senatore di Verso Nord (ex Pd), Maurizio Fistarol, sulla bocciatura da parte della Commissione Affari costituzionali dei tagli nelle Regioni a Statuto speciale.  «Ma il punto è un altro: in un panorama di tagli e accorpamenti qui si rischia di fare tanto rumore per nulla e alla fine di partorire un topolino». Questo il quadro che sembra profilarsi per l’ex sindaco di Belluno». «La strada maestra – insiste Fistarol – è quella di tagliare laddove si spende di più e inutilmente. Si cominci a farlo. Bisogna evitare di portare avanti battaglie che sono di pura propaganda e, in sede di manovra, adottare i necessari interventi chirurgici che producano davvero quel risparmio di spesa che è indispensabile per il Paese».
Va in questa direzione l’emendamento al decreto legge 138/2011 depositato oggi in Senato da Fistarol per la soppressione delle Provincie che insistono nelle aree metropolitane di Milano, Torino, Genova, Bologna, Venezia, Firenze, Napoli, Bari e Reggio Calabria e Roma capitale.

Share
- Advertisment -


Popolari

Aperto alla Fiera di Padova il Salone auto e moto d’epoca. Inaugurazione ufficiale venerdì mattina alle 11

Oggi è il giorno di Auto e Moto d’Epoca a Padova. Uno dei più importanti appuntamenti internazionali dedicati ai veicoli storici apre i...

Ordinanza sugli orari di sale slot. Il Tar dà ragione al Comune di Belluno e respinge la richiesta di sospensiva

Nuova vittoria del Comune di Belluno al tribunale amministrativo in materia di gioco d'azzardo: la Terza Sezione del TAR Veneto ha infatti respinto la...

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum

Stefano Bellotto è il nuovo presidente di Adiconsum Belluno Treviso, l'Associazione dei consumatori promossa dalla Cisl. 50 anni, trevigiano, residente ad Auronzo di Cadore,...

A Cancia è arrivata la briglia “Sabo dam”. Bortoluzzi: «Entro fine anno l’installazione»

Lavori in dirittura d'arrivo a Borca di Cadore. Nei giorni scorsi è arrivata la struttura componibile della briglia "Sabo dam", l'opera principale dell'imponente lavoro...
Share