13.9 C
Belluno
sabato, Novembre 28, 2020
Home Cronaca/Politica Quesiti sull'acqua. A Castellavazzo ignorate le indicazioni di voto del sindaco Roccon

Quesiti sull’acqua. A Castellavazzo ignorate le indicazioni di voto del sindaco Roccon

Sembra che i cittadini di Castellavazzo, paese del sindaco Franco Roccon, non siano stati molto obbedienti rispetto ai consigli resi noti dal CDA di GSP, CDA guidato dal Presidente Roccon stesso, sul voto referendario dell’acqua.

Consigli che, tra l’altro, sembrava violassero la legge sulla par condicio, ma questa è un’altra faccenda.

Gsp consigliava di votare SÌ sul primo quesito (“Modalita’ di affidamento e gestione dei servizi pubblici locali”) e di non ritirare la scheda del secondo (“Determinazione della tariffa del servizio idrico integrato in base all’adeguata remunerazione del capitale investito”).

Se si analizzano i risultati si scopre che: Castellavazzo affluenza sul primo quesito: 65,03%. Affluenza sul secondo quesito: 65,03%. Fra le più alte della provincia, tra parentesi. Ma i cittadini, che hanno ritirato entrambe le schede, avranno ascoltato Roccon e avranno quindi votato NO sul secondo? Vediamo. Primo quesito SÌ 96,66 NO 3,34%. Secondo quesito SÌ 96,67% NO 3,33%. Addirittura.

A livello provinciale l’affluenza al primo quesito è stata del 57,93% mentre sul secondo si è assestata al 57,89%. Con la differenza di 64 voti su circa 98500. Il minor numero di voti dati al secondo quesito rispetto a quelli dati al primo sembra ininfluente e talvolta, in certi comuni, i cittadini hanno perfino votato di più la seconda che la prima scheda.

Forse l’autorevolezza politica di GSP è in fase calante dopo l’annuncio di un necessario rincaro della tariffa da parte dell’ATO (+5% annui per 20 anni), necessario per coprire gli errori di calcolo fatti da GSP sul consumo di metri cubi di acqua.
Italia dei Valori – Belluno    http://www.belluno-italiadeivalori.it/

Share
- Advertisment -

Popolari

Pallavolo Belluno. Diego Poletto: «Non abbiamo mai staccato, ora alziamo la qualità»

La Pallavolo Belluno non si ferma. Anche se non esiste ancora una data precisa per l'esordio nella B maschile, la Da Rold Logistics non...

Webinar per genitori e insegnanti: primo appuntamento il 30 novembre

Tre incontri per genitori e insegnanti sull’impatto emotivo da covid su bambini e ragazzi organizzati dalla Psicologia Ospedaliera dell’Ulss Dolomiti. La pandemia, soprattutto in questa...

Situazione contagi nelle scuole: 39 classi in isolamento fiduciario

Belluno, 27 novembre 2020 -  Sono attualmente in carico al “Team scuola” del Dipartimento di Prevenzione della Ulss Dolomiti 91 classi della provincia così...

Scarica di sassi nella notte a Canal, attivata la richiesta di intervento di somma urgenza alla Provincia di Belluno

Feltre, 27 novembre 2020 - Nella notte si è verificato dal versante a nord dell'abitato di Canal (Feletre) il distacco di alcuni massi rocciosi che...
Share