13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 23, 2020
Home Cronaca/Politica Radicali di Belluno e Verdi contro il prolungamento dell'autostrada A27. Ma potrebbe...

Radicali di Belluno e Verdi contro il prolungamento dell’autostrada A27. Ma potrebbe essere l’ennesima occasione perduta per l’Europa

Negli anni ’70 furono i comunisti a battersi contro l’autostrada Venezia-Monaco. E Belluno perse la grande occasione di aprire un corridoio verso il Nord Europa. Oggi, sia pur con motivazioni diverse, sono i Radicali e i Verdi ad opporsi al prolungamento autostradale fino a Macchietto. E l’hanno fatto presentando un preciso documento articolato in 4 punti alla Direzione dei Lavori Pubblici della Regione Veneto.
1) il costo dell’opera che si aggirerà sui 4,5 miliardi di euro ( non 1,2), E’ elevatissimo per costruire 20 chilometri di autostrada ad alto scorrimento che già esiste, la SS51, che avrebbe bisogno solamente di tratti di circonvallazione per bypassare alcuni paesi.
2) l’impatto ambientale sarebbe devastante visto che più della metà della strada verrebbe scavata producendo grandi quantità di materiali da dover smaltire e un’altra significativa parte sarebbe su viadotto.
3) il collegamento della provincia di Belluno con l’Europa potrebbe essere fatto in un modo eco-sostenibile e più moderno tramite una linea ferroviaria fino a Dobbiaco.
4) la contrarietà palesata da molti cittadini residenti nei comuni di passaggio dell’autostrada anche attraverso gruppi e comitati auto-organizzati contrari all’opera, dovrebbe far desistere dall’attuazione della stessa in un periodo quale quello odierno di dissociazione della società civile dalla vita politico-amministrativa del paese, per non creare ulteriori distacchi e tensioni nelle comunità territoriali di montagna già segnate da un graduale spopolamento che rischia di cancellare per sempre tradizioni antiche, sane e importanti alle quali demagogicamente i politici si richiamano per aumentare il loro consenso, ma delle quali si disinteressano in favore della speculazione legate alle infrastrutture e agli appalti pubblici.

Share
- Advertisment -



Popolari

Al Lago di Santa Croce, nel bosco dei salici pendenti e delle barbe rosse con Anacleto Boranga

Prosegue cammiNATURAlmente con l'Oasi naturalistica del Lago di Santa Croce, programmato dall'Associazione culturale Centro UPM di Belluno con Anacleto Boranga, divulgatore e guida naturalistica...

Tari 2020 Belluno. Sconto per le attività economiche chiuse per Covid

Sconto del 25% sulla quota variabile della TARI 2020 per le attività economiche costrette alla sospensione o chiusura a causa dell'epidemia da Covid-19: questa...

Oltre le Vette 2020. “Il ritorno alla montagna” è il tema della 24a edizione

Sarà presentato ufficialmente sabato 26 settembre, in occasione della conferenza stampa, il programma completo della 24a edizione di Oltre le vette – Metafore, uomini,...

Meteo. Temporali fino a sabato in Veneto

Venezia, 23 settembre 2020   Da oggi pomeriggio fino alle prime ore di sabato 26 in Veneto si alterneranno fasi di tempo instabile o perturbato,...
Share