13.9 C
Belluno
mercoledì, Settembre 30, 2020
Home Cronaca/Politica Ok della Provincia per gli interventi sulle strade “storiche” del Bellunese. I...

Ok della Provincia per gli interventi sulle strade “storiche” del Bellunese. I lavori rientrano nel Piano triennale della Regione Veneto

Ivano Faoro assessore provinciale
Ivano Faoro assessore provinciale

La Provincia di Belluno ha dato il parere positivo al progetto di Veneto Strade (che ora appalterà i lavori) che prevede quattro interventi nelle strade “storiche del bellunese”. Le opere rientrano nel piano triennale 2009-2011 della Regione Veneto, che metterà a disposizione i fondi necessari. L’importo complessivo degli interventi previsti è di 1.850.000 euro che verranno così distribuiti:
300mila per la ricostruzione di muri e banchettoni lungo la SP 12 “Pedemontana, nei Comuni di Fonzaso e Pedavena; 800mila è, invece, l’importo a favore della SP 3 “Val Imperina” per i lavori di ricostruzione e consolidamento del muro in metallo per il sostegno del corpo stradale nel Comune di Rivamonte Agordino;
500mila euro saranno destinati ai paesi di Voltago e Rivamonte Agordino per l’allargamento ed il risanamento del manto stradale lungo la SP 26 “Digoman”;
250mila euro saranno infine impegnati lungo la SP 40 “Val Senaiga” (diramazione Arina) per l’allargamento della strada a Lamon.
«Abbiamo dato il parere positivo per alcune opere che erano necessarie per le nostre arterie stradali – ha commentato Ivano Faoro, assessore provinciale alla Viabilità – . Era importante dare una soluzione a delle situazioni di disagio che erano state riscontrate già da tempo».

Share
- Advertisment -



Popolari

Spettacolare salvataggio di una mucca gravida con l’elicottero Drago 71 dei Vigili del Fuoco

Nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 30 settembre, i vigili del fuoco sono intervenuti con l’elicottero Drago 71 sul Monte Tomatico a circa 900...

Nevegal. Apriranno gli impianti sciistici? L’appello del presidente Associazione proprietari

Il presidente dell’Associazione Proprietari Nevegal, Daniele Ciani, esprime viva preoccupazione per le recenti notizie di una possibile chiusura della seggiovia per la imminente stagione...

Sicurezza, frazioni, scuole: Ponte nelle Alpi guarda al futuro con il Dup

Il Comune di Ponte nelle Alpi pianifica il futuro. E lo fa attraverso il Dup, Documento Unico di Programmazione 2021-2023, che proprio oggi viene...

Super Ecobonus e lotta all’inquinamento: riapre lo Sportello PubblichEnergie a Ponte nelle Alpi

Il tema del risparmio energetico è diventato centrale nella quotidianità di un gran numero di persone. Anche a Ponte nelle Alpi. E così, dopo...
Share