13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeCronaca/PoliticaAcqua non potabile in alcune località di Cencenighe

Acqua non potabile in alcune località di Cencenighe

Gestione Servizi Pubblici informa che a Cencenighe nelle località Faè, Le Vare Basse e Alte, La Roa, Lares, Morbiach, Ghirlo e nelle vie Mazarol e Soppelsa Giordano l’acqua distribuita dalla rete idrica comunale non è potabile e non può essere utilizzata per scopi alimentari. A causa delle piogge abbondanti dei giorni scorsi, infatti, l’acqua proveniente dagli acquedotti Torcol e Morbiach è risultata positiva per la presenza di batteri. Ad accertare la contaminazione – di modesta entità – i consueti controlli di routine eseguiti dall’ULSS n. 1 di Belluno, comunicati questa mattina agli uffici di GSP. Circa un centinaio le utenze che da oggi e per i prossimi giorni non potranno utilizzare l’acqua per uso alimentare umano (cuocere i cibi, bere, ecc.).
Gestione Servizi Pubblici ha, comunque, già adottato le necessarie misure per la disinfezione dell’acqua presente nei serbatoi e nella rete idrica con l’aggiunta di cloro. Tempestiva e capillare anche l’informazione alla clientela – avvisi, sms e telefonate su fisso – diffusa già nel corso della mattinata. Venerdì 6 saranno prelevati nuovi campioni d’acqua e solo gli esiti – previsti solo per la settimana prossima – potranno confermare l’efficacia delle misure adottate da GSP.

- Advertisment -

Popolari