13.9 C
Belluno
venerdì, Novembre 27, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Nuove opportunita con gli stage dell'Appia

Nuove opportunita con gli stage dell’Appia

Maurizio Ranon direttore Appia
Maurizio Ranon direttore Appia

Da anni l’APPIA, in convenzione con l’Amministrazione Provinciale, organizza stage estivi di orientamento nelle aziende. Nel 2009, per le nuove esigenze manifestate dalle aziende e alla luce dei risultati ampiamente soddisfacenti che l’esperienza ha fatto registrare, è stata firmata una convenzione con durata triennale. Questo permetterà, ora che si sono conclusi gli stage estivi di orientamento, di dar corso a tirocini formativi. Questo tipo di tirocini, che sono destinati a persone in attesa del primo impiego o in stato di disoccupazione, hanno due possibili finalità formative. In primo luogo, permettono a un’azienda di inserire al proprio interno, per un determinato periodo, un potenziale candidato all’assunzione senza dover instaurare un rapporto di lavoro. Questo offre la possibilità al tirocinante e all’azienda di valutarsi reciprocamente e, quindi, decidere se perfezionare l’assunzione. Gli stage formativi, poi, permettono l’inserimento in azienda di un tirocinante che abbia interessi di tipo didattico, ossia che voglia maturare un’esperienza aziendale per poi proseguire il proprio percorso di studio o altri tipi di specializzazione professionale. “Con i tirocini formativi, l’APPIA si dota di una marcia in più rileva il direttore, Maurizio Ranon – completando un’offerta che diversifica l’approccio al mondo del lavoro, non solo per i ragazzi che durante l’estate alternano allo studio l’esperienza in azienda, ma anche per coloro che si avvicinano al mondo del lavoro da altre angolazioni. Pensiamo, ad esempio, allo studente universitario che completa il proprio curriculum collaborando con aziende del settore in cui si sta specializzando o all’inoccupato, che, pur privo di esperienza lavorativa, trova nel tirocinio formativo un percorso agevolato per inserirsi in una realtà aziendale”. I tirocini formativi avranno una durata massima di sei mesi e saranno avviati attraverso la redazione di un progetto formativo individuale, dopo un colloquio con il Centro per l’Impiego di riferimento per l’azienda. Le aziende interessate possono prendere contato con il Servizio Formazione dell’APPIA (tel. 0437/954411) sia per ottenere ulteriori informazioni, sia per il disbrigo delle pratiche necessarie.

Share
- Advertisment -

Popolari

Luigina Tollot è il nuovo primario di Oculistica di Belluno

Luigina Tollot è stata nominata direttore della Unità Operativa Complessa di Oculistica di Belluno. Dopo il pensionamento del dott. Sperti lo scorso giugno, è...

Un drive-in tamponi anche a Ponte nelle Alpi: sarà attivo da lunedì 

Anche il territorio di Ponte nelle Alpi avrà il suo drive-in per effettuare i tamponi. Sorgerà a Nuova Erto, nella zona delle casette degli Alpini,...

Si cercano donatori di plasma iperimmune

Belluno, 26 novembre 2020 - Continua l'arruolamento per la donazione di plasma iperimmune dei pazienti convalescenti da COVID19 anche in Ulss Dolomiti. Già valutati...

Elezioni per il quadriennio 2021- 2024 dell’Ordine dei Medici e Odontoiatri. La lista “Facciamo Ordine” presenta la sua squadra

Ci saranno i riflettori puntati quest'anno per il rinnovo delle cariche del quadriennio 2021-2024 dell'Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della provincia di Belluno,...
Share