13.9 C
Belluno
lunedì, Novembre 30, 2020
Home Prima Pagina La Giunta finanzia edifici scolastici e strutture sportive bellunesi

La Giunta finanzia edifici scolastici e strutture sportive bellunesi

Per due istituti scolastici bellunesi sono stati rimodulati i finanziamenti previsti sulla base di nuove esigenze di progetto. Il provvedimento della Giunta del Veneto, approvato nella seduta del 29 settembre, risponde alla richiesta della Provincia di Belluno riguardante i lavori di adeguamento e messa in sicurezza del liceo “Castaldi”  di Feltre e dell’Itc “Calvi” – Ipsia “Brustolon” di Santo Stefano di Cadore. Il contributo al liceo feltrino ammonta a 375.819,16 euro, di cui la metà (€ 187.909,58) corrisponde alla quota statale e l’altra metà a quella regionale,  finalizzati allo stralcio funzionale di opere per la riqualificazione energetica e l’adeguamento alle norme di prevenzione incendi ed infortunistica dell’edificio. Mentre all’istituto tecnico cadorino sono stati concessi 125.441,46 euro, al 50 per cento (€ 62.720) statali e altrettanti regionale,  per l’adeguamento alle norme antincendio e antinfortuni. “Ringrazio il collega di giunta Massimo Giorgetti, responsabile dei Lavori pubblici – precisa l’assessore Oscar  De Bona – per aver avuto anche in questa occasione un occhio di riguardo nei confronti delle esigenze della provincia di Belluno. I finanziamenti proposti da Giorgetti riguardano anche impianti sportivi comunali esistenti sul territorio bellunese”.
Si tratta dei lavori di completamento dei seguenti impianti sportivi:
campo da calcio di Auronzo di Cadore, per lavori sul campo da allenamento € 11.505;
stadio olimpico del ghiaccio di Cortina d’Ampezzo, per la realizzazione di locali per uffici € 39.856;
palazzetto comunale di Santo Stefano di Cadore, per il rifacimento della copertura € 96.104;
Piscina di Pedavena, per la manutenzione straordinaria e per la sostituzione di piastrelle di vasca e plateatico €45.068;
palestra comunale di Lamon, per la realizzazione della parete di arrampicata e pavimentazione dell’ingresso € 14.234;
campo polivalente di Quero, per la sostituzione della copertura e per la sistemazione del campo e l’adeguamento degli impianti € 150.000;
impianti sportici di Pullir di Cesiomaggiore, per la sostituzione della recinzione del campo da calcio e impianto di illuminazione € 16.748;
impianto sportivo Gron Pra Cappello di Sospirolo, per lavori di riqualificazione €  62.631;
campo da calcio di Mel, per la manutenzione straordinaria della copertura degli spogliatoi e realizzazione di un portico € 15.934;
campi da calcio comunali di Limana, per la realizzazione di un campo in erba sintetica e drenaggio € 150.000.

Share
- Advertisment -

Popolari

Misure anti-Covid, la Provincia vara una “manovra” da 2,5 milioni di euro. 500mila euro a Dolomitibus e 500mila agli impianti di risalita

Belluno, 30 novembre 2020 - È stata approvata questa mattina dal consiglio provinciale la nona variazione al bilancio di previsione, contenente un'importante manovra anti-Covid....

Qualità della vita, Belluno scende al 19mo posto. Padrin: «Viviamo in un territorio magnifico. Ci penalizza solo la dimensione demografica»

«Lavoro, benessere sociale e ambiente confermano il valore del territorio Bellunese. Ancora una volta pesa la demografia, e quest'anno c'è anche il Covid a...

In Crepadona la “Quarta piazza” di Belluno, interamente coperta da una formidabile vetrata

Belluno, 30 novembre 2020 - "Saranno raddoppiati gli spazi a disposizione dei ragazzi per lo studio e la biblioteca grazie al recupero della corte...

Auto investe animale selvatico sul Boscon e viene a sua volta tamponata da altri due veicoli

Belluno, 30 novembre 2020 - Alle ore 05:55  di questa mattina, una Fiat Uno bianca condotta da T.A. 53enne bellunese, in transito da Belluno...
Share