13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Prima Pagina La Giunta finanzia edifici scolastici e strutture sportive bellunesi

La Giunta finanzia edifici scolastici e strutture sportive bellunesi

Per due istituti scolastici bellunesi sono stati rimodulati i finanziamenti previsti sulla base di nuove esigenze di progetto. Il provvedimento della Giunta del Veneto, approvato nella seduta del 29 settembre, risponde alla richiesta della Provincia di Belluno riguardante i lavori di adeguamento e messa in sicurezza del liceo “Castaldi”  di Feltre e dell’Itc “Calvi” – Ipsia “Brustolon” di Santo Stefano di Cadore. Il contributo al liceo feltrino ammonta a 375.819,16 euro, di cui la metà (€ 187.909,58) corrisponde alla quota statale e l’altra metà a quella regionale,  finalizzati allo stralcio funzionale di opere per la riqualificazione energetica e l’adeguamento alle norme di prevenzione incendi ed infortunistica dell’edificio. Mentre all’istituto tecnico cadorino sono stati concessi 125.441,46 euro, al 50 per cento (€ 62.720) statali e altrettanti regionale,  per l’adeguamento alle norme antincendio e antinfortuni. “Ringrazio il collega di giunta Massimo Giorgetti, responsabile dei Lavori pubblici – precisa l’assessore Oscar  De Bona – per aver avuto anche in questa occasione un occhio di riguardo nei confronti delle esigenze della provincia di Belluno. I finanziamenti proposti da Giorgetti riguardano anche impianti sportivi comunali esistenti sul territorio bellunese”.
Si tratta dei lavori di completamento dei seguenti impianti sportivi:
campo da calcio di Auronzo di Cadore, per lavori sul campo da allenamento € 11.505;
stadio olimpico del ghiaccio di Cortina d’Ampezzo, per la realizzazione di locali per uffici € 39.856;
palazzetto comunale di Santo Stefano di Cadore, per il rifacimento della copertura € 96.104;
Piscina di Pedavena, per la manutenzione straordinaria e per la sostituzione di piastrelle di vasca e plateatico €45.068;
palestra comunale di Lamon, per la realizzazione della parete di arrampicata e pavimentazione dell’ingresso € 14.234;
campo polivalente di Quero, per la sostituzione della copertura e per la sistemazione del campo e l’adeguamento degli impianti € 150.000;
impianti sportici di Pullir di Cesiomaggiore, per la sostituzione della recinzione del campo da calcio e impianto di illuminazione € 16.748;
impianto sportivo Gron Pra Cappello di Sospirolo, per lavori di riqualificazione €  62.631;
campo da calcio di Mel, per la manutenzione straordinaria della copertura degli spogliatoi e realizzazione di un portico € 15.934;
campi da calcio comunali di Limana, per la realizzazione di un campo in erba sintetica e drenaggio € 150.000.

Share
- Advertisment -

Popolari

8 marzo, Giornata internazionale della Donna. La Cisl ricorda due grandi donne: Tina Anselmi e Tina Merlin

Venerdì 12 marzo alle 18 va in scena sul sito e sui canali social della Cisl Belluno Treviso lo spettacolo online “Alla radice del...

Premio Giorgio Lago, nuovi talenti del giornalismo 2021

Gli studenti delle ultime classi dei licei del Veneto sono invitati a realizzare un articolo indagando il ruolo della cultura nella società di oggi,...

Sabato il gazebo in Piazza dei Martiri per la legge antifascista “Stazzema”

Sarà presente in Piazza dei Martiri dalle 9.00 alle 13.00 di sabato 6 e di sabato 13 marzo nello spazio tra i due bar...

4500 euro dalle Pro Loco bellunesi all’Ulss Dolomiti

La pandemia da Covid -19 ha costretto nell’anno appena trascorso tutte le Pro loco Bellunesi a modificare, o in diversi casi annullare, gli eventi...
Share