13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 12, 2021
Home Cronaca/Politica Inquinamento rete fognaria di Trichiana: identificato il pozzetto da dove è stato...

Inquinamento rete fognaria di Trichiana: identificato il pozzetto da dove è stato versato il gasolio

Proseguono le operazioni di verifica per accertare le cause della contaminazione di gasolio che nei giorni scorsi ha inquinato la rete fognaria di Trichiana. Questa mattina una videoispezione (vedi foto) condotta dai tecnici di Gestione Servizi Pubblici con ditta specializzata ha accertato l’esatto punto in cui è avvenuta l’immissione. Si tratta di un pozzetto situato in via Bernard. Non molto distante dal pozzetto è stato, inoltre, individuata una vasta area di terreno contaminata da gasolio, che continua ad inquinare un tratto di rete fognaria – circa 7 metri di lunghezza – in 3 diversi punti. Per evitare ulteriori infiltrazioni Gestione Servizi Pubblici provvederà ad isolare il tratto di  condotta inserendovi all’interno – nei punti più critici – dei giunti sigillanti e protettivi in vetroresina. Sul posto, questa mattina, il sindaco ed anche i tecnici di Arpav, che hanno prelevato alcuni campioni da analizzare in laboratorio. A seguito dell’esito, il Comune valuterà l’eventuale emissione dell’ordinanza di bonifica del terreno. Il depuratore, intanto, oggi ha ripreso a funzionare regolarmente.

Share
- Advertisment -

Popolari

San Vito di Cadore. Prosegue l’iter di approvazione della variante

Venezia, 11 maggio 2021 Proseguono le attività di Anas (Gruppo FS Italiane) per il completamento dell'iter approvativo del progetto del miglioramento dell'attraversamento dell'abitato di San...

Sopralluogo alla sala operativa emergenze in zona aeroporto e al nuovo comando dei vigili del fuoco. Bortoluzzi: «Con il prefetto piena sinergia per concludere...

Sopralluogo, ieri mattina (lunedì 10 maggio), nella sala operativa emergenze, all'interno delle pertinenze dell'Arma dei carabinieri in zona aeroporto, e poi al comando provinciale...

Italia Nostra: sosteniamo i musei del territorio bellunese

La Sezione di Belluno presieduta da Giovanna Ceiner, partecipa alla campagna delle Settimane del Patrimonio Culturale di Italia Nostra segnalando sei musei territoriali da...

Nuova ordinanza per prevenire la proliferazione dei colombi in Città

Il sindaco di Belluno ha firmato una nuova ordinanza relativa a "Misure preventive contro la proliferazione dei colombi in Città" (ordinanza 139 del 10...
Share