13.9 C
Belluno
mercoledì, Giugno 29, 2022
Home Cronaca/Politica Imprenditori veneti uniti per aiutare l'Abruzzo. Via al progetto "HOUSEdream ricostruiamoci un...

Imprenditori veneti uniti per aiutare l’Abruzzo. Via al progetto “HOUSEdream ricostruiamoci un futuro migliore”

Santa Maria di Sala, 18 giugno 2009. Primo meeting tra i partner del progetto “HOUSEdream ricostruiamoci un futuro migliore”, per la realizzazione di un edificio abitativo standard e modulare, ideato per essere donato alle famiglie terremotate dell’Abruzzo. Dalla prima realizzazione deriverà il modello per la realizzazione di atre cellule abitative realizzabili con costi contenuti e materiali di qualità che tutti i partner aderenti si propongono di offrire. Le aziende aderenti al progetto, ciascuna leader nel settore di propria competenza nell’edilizia, hanno costituito una cordata, e dalla loro fattiva collaborazione è nata la decisione di proporre al corpo della Protezione Civile la donazione di un edificio antisismico a basso consumo energetico. L’obiettivo principale che lo staff di progettazione di HOUSEdream si è prefisso, è di contenere il costo di costruzione entro 1.300,00 € al mq., soprattutto per far sì che i finanziamenti stanziati per le famiglie terremotate (100.000,00 € per famiglie con un solo componente, 120.000,00 € per due componenti, 150.000,00 € per tre componenti, 200.000,00 € per 4 componenti) siano sufficienti per la realizzazione degli edifici.
Il progetto prevede inoltre che alla “cellula tipo” si possano integrare espansioni modulari in termini di larghezza/ampiezza che in altezza/sopraelevazione per dar modo a qualsiasi nucleo abitativo di usufruire del progetto e delle sue facilitazioni.
Anche D.R. LOVEWOOD,  marchio emergente del settore dei pavimenti in legno, aderisce al progetto. La D.R. LOVEWOOD è fortemente motivata e interpreta questa donazione come un impegno concreto: oltre all’iniziale contributo nella costruzione della prima cellula abitativa si è assunta l’impegno di fornire il pavimento in legno ad un costo ridotto di molto rispetto al suo valore sul mercato, a chiunque desideri replicare l’edificio proposto.La “cellula” HOUSEdream è economica, funzionale e antisismica, ma l’attenzione dei progettisti non ha tralasciato la cura dell’estetica. Proprio nell’ottica di realizzare un’unità abitativa che sia anche calda e accogliente la De Riva Giacomo & C. snc di Sedico con il suo nuovo logo D.R. LOVEWOOD si inserisce attivamente nel progetto. Il nuovo marchio nasce dalla sensibilità di un’azienda italiana molto attiva nel tentativo di rispondere alla crisi economica con un reale taglio dei costi. Il progetto sarà pronto a partire da settembre, e le aziende coinvolte si stanno già muovendo per garantire ciò per cui si sono formalmente impegnate.

Share
- Advertisment -

Popolari

Limana Magnalonga Valmorel, sabato 2 luglio il giro in notturna. Domenica 10 gli altri appuntamenti

E' ormai tutto pronto per la Limana Magnalonga Valmorel. Giunta alla diciassettesima edizione, la passeggiata enogastronomica attraverso i luoghi cari a Dino Buzzati unisce...

48ma Alpe del Nevegàl: l’appuntamento si avvicina

L’appuntamento con la 48^ Alpe del Nevegàl si avvicina a passi da gigante. In queste settimane Tre Cime Promotor asd, il gruppo organizzatore dell’atteso...

Ricordo e commozione al passaggio della Staffetta degli alpini del 7mo

Ieri, lasciata la località di Pieve di Cadore, la Staffetta degli Alpini del 7° si è diretta verso Longarone, Alpago, Vittorio Veneto. Agostini, Arcaro, Baiocco,...

Biblioteca di Pedavena, presentazione-spettacolo del libro “I miracoli di Val Canzoi”

Mercoledì 29 giugno alle ore 20,30 si terrà la presentazione-spettacolo del libro "I miracoli di Val Canzoi" con gli autori Giovanni Trimeri e Gianantonio...
Share