Monday, 16 September 2019 - 12:16
direttore responsabile Roberto De Nart

Tomaso Pettazzi se ne va dal Bard

Set 15th, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Tomaso Pettazzi

Tomaso Pettazzi

Prosegue l’emorragia al Bard, e da fonti attendibili sappiamo che altre ne seguiranno. Dopo il siluramento del vicepresidente Silvano Martini, infatti, ad andarsene è Tomaso Pettazzi, uno dei fondatori del Movimento.

“Mentre in provincia, o meglio, nel“l’’area vasta” , i partiti discutono, in modo più o meno trasparente, sull’’assetto del nuovo consiglio “provinciale” e del Consorzio Bim, unico tesoretto del territorio – scrive Pettazzi – , il BARD, movimento che ho contribuito a fondare, sembra incapace di farsi interprete di una visione politica realmente aperta e trasversale, ed anzi si comporta secondo le vecchie logiche di partito.

Lo scorso 28 agosto, non ravvisando le condizioni per continuare a far parte del direttivo, sempre più chiuso in se stesso ed incapace di comunicare con la base, ho rassegnato le mie dimissioni da componente del direttivo, da tesoriere del Movimento e da responsabile del tesseramento del Bard”.

Share

2 comments
Leave a comment »

  1. Cosa non si fa per una poltrona!!! Per informazioni chiedere a quel genio della politica che risponde al nome di Moreno Broccon… A proposito quante preferenze ha ottenuto nel suo comune? Giusto per pesare la sua legittimità popolare….

  2. […] Der PD wird’s wohl überstehen, der BARD zeigt aber ernste Auflösungserscheinungen: Neben Pettazzi wirft ein weiteres Gründungsmitglied, Adolfo Bortoluzzi, das […]