Thursday, 14 December 2017 - 09:57

Quelli del tematismo. Bond: “Il tematismo unico per il Bellunese è realtà. Tematismo termale per Comelico Superiore e Calalzo”

Ott 15th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Dario Bond

Dario Bond

L’autonomia ora si chiama tematismo.  “Tutti e 69 i comuni della provincia di Belluno sono stati inseriti nel tematismo delle “Dolomiti”. La giunta ha recepito definitivamente le osservazioni della Commissione consiliare turismo e delle categorie bellunesi, ripristinando lo spirito originario del mio emendamento che distingueva la montagna veneta dalle Dolomiti nella convinzione che sono due ambiti diversi e degni di una loro autonomia”.

A dirlo è il capogruppo del Pdl in Consiglio regionale Dario Bond dopo che la giunta regionale odierna ha approvato la suddivisione dei tematismi turistici sulla base della nuova legge quadro in materia di turismo.

“Riepilogando: la provincia di Belluno farà parte nella sua interezza di un unico tematismo. E’ una garanzia anche per il relativo trasferimento delle competenze in materia di turismo alla Provincia di Belluno così come previsto dalla stessa legge quadro sul turismo in applicazione dell’articolo 15 sulla specificità, trasferimento sul quale la Regione già sta lavorando”.

Bond rileva poi come i comuni di Calalzo e di Comelico Superiore siano stati inseriti anche nel tematismo delle “terme”: “Questo consentirà una maggiore sinergia con i distretti termali della pianura, tra i più rinomati a livello internazionale”.

“Ricordo infine che tutti i comuni veneti – e quindi anche bellunesi – faranno parte di un sovratematismo dedicato alle città storiche e d’arte Anche questa è una occasione di rilancio in più”, conclude Bond.

 

 

Share

5 comments
Leave a comment »

  1. Ottima questa sul “tematismo”…presa da Zelig?

  2. “il mio nome è Bond, dario Bond” in campagna elettorale diceva “basta ciacole” ma una volta eletto ci ha solo dispensato parole. Ora è il tematismo che si congiunge all’autonomia. Che stia zitto.

  3. veneto a chi?

  4. […] […] Bond rileva poi come i comuni di Calalzo e di Comelico Superiore siano stati inseriti anche nel tematismo delle “terme”: “Questo consentirà una maggiore sinergia con i distretti termali della pianura, tra i più rinomati a livello internazionale”. [Bellunopress] […]

  5. Le solite chiacchere senza senso che cercano di nascondere tagli e “prelievi”.

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.