Monday, 25 June 2018 - 02:01

Gsp in rosso di quasi 900mila euro. E il bilancio dei “se” del presidente Roccon

Lug 1st, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

I bellunesi saranno contenti di scoprire che, se avessero 1 milione di euro in tasca, sarebbero milionari: GSP chiude il bilancio con quasi 900 mila euro di perdita, ma, dice il presidente Roccon, se la società potesse contare su 2 milioni in più dall’ATO, chiuderebbe in attivo di un 1 milione e mezzo.
Non è fantastico?
Ebbene, sulla base di questi intorcolamenti contabili, l’assemblea dei sindaci ha approvato il bilancio. A grande maggioranza, 9 astenuti (Chies, Tambre, Trichiana, Mel, Lentiai, Ponte, Forno, Cortina, Feltre) e solo due coraggiosi contrari (Rocca Pietore e La Valle): bravi!
Ovviamente la colpa della perdita è degli altri: l’ATO, i referendum, il Professor Morte…
L’ingegner Roccon relaziona con la solita tattica di confondere le acque, usando un linguaggio che scappa dalle domande: delte o non delte, ai cittadini quello che interessa è: aumenteranno sì o no le bollette del 5% all’anno per 20 anni? Gli utenti pagheranno ancora la depurazione in assenza del servizio di depurazione? E in base a quali meriti, se questi sono i risultati, si pensa di prorogare gli incarichi al vertice della società?

Italia dei Valori – Belluno
http://www.belluno-italiadeivalori.it

Share

One comment
Leave a comment »

  1. […] L’intervento dell’IdV al link: http://www.bellunopress.it/2011/07/01/gsp-in-rosso-di-quasi-900mila-euro-e-il-bilancio-dei-se-del-pr… […]