13.9 C
Belluno
domenica, Giugno 23, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliCultura e spettacoli, tempo libero, benessere, fuori provinciaA Bassano del Grappa, la mostra Rinascimento in bianco e nero prorogata...

A Bassano del Grappa, la mostra Rinascimento in bianco e nero prorogata fino a domenica 28 luglio 2024

La mostra Rinascimento in bianco e nero. L’arte dell’incisione a Venezia (1494-1615), in corso in queste settimane al Museo civico di Bassano, è stata prorogata a domenica 28 luglio 2024.

La mostra, a cura di Giovanni Maria Fara e David Landau, tra i maggiori studiosi dell’arte incisoria, presenta 90 capolavori realizzati dai più grandi artisti del tempo come Andrea Mantegna, Albrecht Dürer, Jacopo de’ Barbari, Tiziano, Tintoretto, Veronese, Cornelis Cort, Agostino Carracci, Giuseppe Scolari e gli altri grandi maestri dell’incisione veneta.

Ad accompagnare la mostra un innovativo percorso tattile per consentire ai visitatori non vedenti e ipovedenti di fruirla in piena autonomia.

Aggiunto anche un nuovo appuntamento al calendario dei workshop sulla tecnica incisoria della puntasecca, sabato 6 luglio 2024 alle ore 15.00, durante il quale i visitatori potranno realizzare in prima persona un’incisione assistiti dallo stampatore Giancarlo Busato.

Orari: aperto tutti i giorni, compresi i festivi, dalle 10.00 alle 19.00; la biglietteria chiude alle ore 18.00.

Per informazioni e prenotazioni www.museibassano.it

- Advertisment -

Popolari