13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 28, 2024
HomeCronaca/PoliticaIvan Minella ufficializza la sua candidatura a sindaco di Santa Giustina

Ivan Minella ufficializza la sua candidatura a sindaco di Santa Giustina

Ivan Minella, sindaco di Santa Giustina

“Ho deciso di ricandidarmi a sindaco di Santa Giustina per completare il lavoro fatto fin qui”.

Lo dichiara Ivan Minella, sindaco uscente di Santa Giustina, che ripercorre il lavoro fatto durante il mandato che sta per terminare, e getta le basi per la prosecuzione dei progetti futuri.

“Quelli che vanno concludendosi sono stati cinque anni pieni, ricchi di progetti e di impegno, cinque anni durante i quali abbiamo iniziato a disegnare un territorio capace di accogliere le esigenze della comunità, di supportare e accompagnare i cittadini con servizi, iniziative e soprattutto con opere pubbliche in grado di favorire la qualità della vita in un paese ricco di potenzialità a tratti non ancora del tutto espresse. In questi cinque anni abbiamo intessuto rapporti con Provincia, Regione e Governo, intercettato fondi e messo a terra opere pubbliche come forse non era mai successo prima, innalzando i servizi presenti sul nostro territorio.
Abbiamo portato al territorio 12 milioni 700 mila euro, investiti in opere e strategie pubbliche, pari a 1928 euro ad abitante. Di questi, più di 2 milioni e mezzo sono arrivati dal Pnrr e hanno sostenuto opere importanti come la messa in sicurezza idrogeologica, interventi nelle scuole e iniziative atte a favorire la digitalizzazione dei servizi.

Ma il progetto non finisce qui. Serve terminare quanto iniziato, consolidare i risultati ottenuti e lavorare con la Comunità su altri fronti come il welfare, i servizi agli anziani, la digitalizzazione, il benessere e il turismo. La persona al centro di tutto, perché è a partire dalla comunità che si costruiscono la visione e il futuro di un paese.

L’alta qualità della vita di cui si gode in questo comune deve diventare ancora di più motivo di attrazione per giovani famiglie e imprese e essere volano per camminare con ancora maggior convinzione nel settore del turismo e nel potenziamento dei servizi. Immagino una Santa Giustina laboratorio di iniziative, idee e innovazione, terreno di sperimentazione e crescita per le nuove generazioni.

Con me ci sarà una squadra di 12 persone, donne e uomini, giovani e adulti con i quali in questi mesi abbiamo creato una visione e condiviso la determinazione di trasformarla in azioni concrete, coinvolgendo attivamente la comunità. Sarà una lista civica, ancora una volta libera dalle dinamiche dei partiti, perché questo è il terreno in cui mi riconosco e il tetto sotto il quale voglio accogliere persone di estrazione diversa, ma accomunati su ciò che per me conta: le idee, i valori e la voglia di lavorare per il proprio territorio. Si riparte dunque da qui – conclude Minella – con l’entusiasmo di cinque anni fa e con l’esperienza maturata in questo percorso, per lavorare e raggiungere i prossimi obiettivi”.

- Advertisment -

Popolari