13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeCronaca/PoliticaElezioni provinciali, ha votato il 73,08% dei sindaci e dei consiglieri

Elezioni provinciali, ha votato il 73,08% dei sindaci e dei consiglieri

Il presidente Roberto Padrin al voto

Affluenza in linea con quella dell’ultima tornata

Alle 20, chiusura del seggio per le elezioni provinciali, hanno votato 497 elettori sul totale dei 680 aventi diritto di voto.

È il primo dato della tornata elettorale di Palazzo Piloni, dove oggi si è votato il rinnovo del consiglio provinciale: come prevede la legge Delrio sono chiamati alle urne solamente sindaci e consiglieri comunali in carica. L’affluenza è pari al 73,08%, in linea con quella dell’ultima tornata elettorale, del 18 dicembre 2021: allora si votava per il consiglio e anche per il presidente e l’affluenza era stata del 70,74%.

Quanto alle fasce di ponderazione – va ricordato infatti che gli elettori erano divisi in fasce, corrispondenti al peso demografico del Comune rappresentato e con valori differenti – la fascia E corrispondente al solo Comune di Belluno (comprendente i Comuni sopra i 30mila abitanti) ha visto il 100% di affluenza. La fascia D (Borgo Valbelluna, Feltre e Sedico) il 95,74%. In fascia C (i Comuni tra i 5mila e i 10mila abitanti) ha votato il 93,59% degli aventi diritto, in fascia B (i Comuni fra i 3mila e i 5mila abitanti) l’81,39%. Infine, relativamente alla fascia A (che comprende i Comuni sotto i 3mila abitanti) ha votato il 63,30% degli aventi diritto.

Le operazioni di scrutinio saranno espletate domattina.

- Advertisment -

Popolari