13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiFiabaFobia, una risata contro le nostre paure. Venerdì sera al Comunale di...

FiabaFobia, una risata contro le nostre paure. Venerdì sera al Comunale di Belluno con Arianna Porcelli Safonov

Teatro Comunale di Belluno

Le paure sono state da sempre compagne fedeli dell’umanità, influenzando la nostra evoluzione in modi non sempre positivi. Dalle fobie più antiche come quelle verso
serpenti e ragni, fino alle moderne ansie scatenate da pandemie e conflitti, il timore ha plasmato la nostra società. Tuttavia, c’è un luogo dove possiamo affrontare
queste paure con un sorriso: il teatro.

Arianna Porcelli Safonov ci invita a esplorare questo universo con “FiabaFobia”, il suo nuovo spettacolo in scena al Teatro Buzzati il 15 marzo alle 21.00.

Attraverso una serie di racconti, Arianna esamina le fobie che ci accompagnano, alcune per una vita intera, altre più persistenti dei nostri stessi familiari. “FiabaFobia” è un invito a ridere e riflettere, nella speranza che nessuno tema il pensiero di una risata.
Il termine “fobia” deriva dall’indoeuropeo “patche”, che significa colpire o abbattere,
ed è proprio ciò che le paure fanno: ci colpiscono e ci abbattano quotidianamente.
Questo non sembra l’incipit ideale per un monologo comico, ma è proprio la risata
che ci permette di penetrare uno degli argomenti più rilevanti e meno dibattuti del
nostro tempo: la paura come guida della società.
Dal celebre invito al coraggio di Giovanni Paolo II al recente imperativo di restare a
casa, la nostra risposta collettiva alla paura è mutata drasticamente. Arianna Porcelli
Safonov ricorda come, fin dall’infanzia, ogni anno emerga una nuova minaccia pronta
a scuoterci: da Chernobyl alla Mucca Pazza, dall’arsenico nell’acqua ai testimoni di
Geova. E poi, le paure si sono evolute: dal timore verso l’altro, simboleggiato dalla
figura dell’arabo post-2001, fino alle attuali ansie globali come virus, pandemie e
guerre.
Ma non ci accontentiamo delle paure diffuse dai media; cerchiamo fobie
personalizzate che ci colpiscono con forza: dalle malattie veneree ai batteri che ci
minacciano al bar, dalla paura dell’altro sesso a quella dell’acqua alta. Tutto ciò viene
spesso liquidato con un semplice “Scusa, ho la fobia!”.
“FiabaFobia” è più di uno spettacolo: è un’esplorazione comica e profonda delle
nostre paure più intime, un invito a ridere di ciò che ci spaventa e a riflettere su come
queste paure modellano il nostro mondo. Vi aspettiamo al Teatro Buzzati, venerdì 15
marzo alle ore 21.00 per condividere insieme una serata di risate e riflessioni.
La Fondazione vista l’ottima risposta del pubblico alle proposte precedenti si augura
che anche queste ultime date possano attirare l’attenzione del pubblico.

BIGLIETTERIA
PREVENDITA: presso il Museo Civico di Belluno, Via Roma 28 – Belluno
tel. 0437 – 913323
Si segnala che la biglietteria chiude 45 minuti prima del museo stesso
VENDITA ONLINE: tramite il sito della Fondazione o MidaTicket

- Advertisment -

Popolari