13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 28, 2024
HomePausa Caffè8 marzo, sciopero Flc Cgil Veneto e tavola rotonda al Cinema Italia...

8 marzo, sciopero Flc Cgil Veneto e tavola rotonda al Cinema Italia di Belluno

L’8 marzo non è una festa: l’8 marzo la Flc Cgil Veneto sciopera per affermare politiche concrete ed efficaci volte a prevenire i femminicidi e la violenza di genere e per affermare un sistema sociale che sostenga il lavoro femminile.

Marta Viotto, Segretaria generale Flc Cgil Veneto: “Salari bassi e precarietà, condizioni che affliggono in maniera crescente il mondo della scuola, pesano in modo particolare sulle donne e sulle loro scelte di vita, di emancipazione e di autonomia. L’8 marzo scioperiamo per sostenere il lavoro femminile a partire da salario e diritti, e anche per garantire alle donne un accesso alla pensione che consenta di affrontare dignitosamente l’età della vecchiaia. Come lavoratrici e lavoratori della conoscenza continueremo ad impegnarci per costruire una vera cultura della parità di genere, profondo antidoto alle discriminazioni e alla violenza. A partire dalla scuola fino a tutti i settori dell’istruzione”.

L’8 marzo a Belluno, in occasione dell’arrivo del “Camper dei diritti” che sta facendo il giro d’Italia, verrà organizzata una tavola rotonda a cui parteciperanno studentesse, lavoratrici, pensionate. Il titolo dell’iniziativa è “La forza delle donne” e a concludere i lavori sarà Gianna Fracassi, Segretaria Generale Nazionale Flc Cgil.

Venerdì 8 marzo 2024
Belluno Cinema Italia
15:00 – 17:30
LA FORZA DELLE DONNE
Il sapere, il lavoro, la vita
Introducono:
Denise Casanova, Cgil Belluno
Alessia Cerentin, Flc Belluno
Ne discutono:
Beatrice Busato, Steduentessa universitaria
Loredana Brugè, Proteo Fare Sapere Belluno
Cristina Capraro, delegata Fiom
Loredana Casanova, Pensionata Spi
Serena De Marchi, Unione degli universitari
Nora pacifici, delegata Filcams
Cinzia Scola, delegata Filctem
Marta Viotto, Segretaria generale Flc Cgil Veneto
Conclude:
Gianna Fracassi, Segretaria Generale Nazionale Flc Cgil
Modera:
Pino Salerno, Fondazione Giuseppe Di Vittorio

 

- Advertisment -

Popolari