13.9 C
Belluno
martedì, Aprile 16, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiNoi donne di Teheran. Mercoledì 8 marzo alle 22:30 al Teatro comunale...

Noi donne di Teheran. Mercoledì 8 marzo alle 22:30 al Teatro comunale di Belluno

Al Teatro comunale di Belluno, in occasione della Giornata Internazionale
della donna, si terrà un reading teatrale a cura dell’autrice Farian Sabahi, con letture tratte dal libro “Noi donne di Teheran”. Un racconto su cosa vuol dire essere bambine, ragazze, donne in un paese complesso e affascinante, pieno di potenzialità e contraddizioni.
L’evento sarà accompagnato da musiche di Ludovico Einaudi eseguite da
Cristina Bonan.

Farian Sabahi, è laureata in Economia aziendale all’Università Bocconi
di Milano e in Storia orientale a Bologna, ha conseguito a Londra il Ph.D. in
History of Iran alla School of Oriental and African Studies. Si occupa di
Medio Oriente, Caucaso e Asia Centrale con una metodologia
multidisciplinare che tiene conto della storia, dell’economia, degli aspetti
religiosi e culturali, con un’attenzione alle minoranze e alle problematiche di
genere. Ha tenuto corsi in atenei italiani e stranieri. ricercatrice senior in Storia
contemporanea presso l’Università dell’Insubria e autrice di numerosi articoli
scientifici e saggi pubblicati da editori italiani e internazionali, tra cui una
Storia dell’Iran 1890-2020, e del testo teatrale Noi donne di Teheran. Ha inoltre
collaborato con diverse testate (Corriere della Sera, Il manifesto, La Stampa),
con programmi televisivi e radiofonici italiani (tra cui Radio Rai) e stranieri
(BBC Persian).

Da Noi donne di Teheran, Jouvence, aprile 2014:
«Donna è Teheran. E come ogni Shahrzad, sussurra le parole giuste.
Convince. Incanta il suo interlocutore. E incanterà anche voi, se deciderete
di viaggiare.» Un racconto in prima persona sulle origini della capitale
iraniana e sulle sue contraddizioni, sui diritti delle minoranze religiose e delle
donne.

EVENTO GRATUITO con prenotazione tramite Eventbrite: https://bit.ly/3ZxLT7b
Durante la mattina dell’8 marzo l’autrice l’autrice dibatterà con gli studenti
sulla figura della donna in Medio Oriente, in particolare in Iran.
Evento organizzato da Fondazione Teatri delle Dolomiti e Scuole in rete, con
la collaborazione di: Insieme si può ONLUS, Associazione di Promozione
Sociale “Gianni Ballerio”, Associazione amici delle Scuole in rete,
Associazione Belluno Donna e Istituto G. Renier.
La manifestazione gode del patrocinio della Commissione di Parità
opportunità del Comune di Belluno.

- Advertisment -

Popolari