13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 4, 2024
HomePrima PaginaL'amministrazione di Ponte nelle Alpi dedica il PalaQuantin a Giovanni Viel

L’amministrazione di Ponte nelle Alpi dedica il PalaQuantin a Giovanni Viel

PalaQuantin

La giunta comunale di Ponte nelle Alpi, riunitasi mercoledì, ha voluto dedicare la struttura polifunzionale di Quantin alla figura di Giovanni Viel, recentemente scomparso.

Un uomo dello sport bellunese, autorevole, sempre professionale. Una persona e un giornalista di altissimo profilo, che ha sempre operato per portare in alto il territorio. Nella sua Quantin, paese d’origine della famiglia, ha presentato tante manifestazioni e iniziative ed è stato lo speaker al taglio del nastro della struttura polivalente, da poco rinnovata e riqualificata.

Viel era un ambasciatore delle montagne dolomitiche, tanto è vero che la comunità di Ponte lo aveva premiato la scorsa estate, allo stadio comunale, nell’ambito della “Giornata dello Sport”. Ha avuto inoltre il riconoscimento della Fisi Veneto con il premio Fair Play, la Stella al Merito al Lavoro e la medaglia della Confindustria per i 35 anni di servizio. «Giovanni è per tutti noi una persona speciale – ha affermato il sindaco Paolo Vendramini -. Un amico, legato al territorio, alle associazioni, al volontariato, consigliere comunale e valido amministratore. Ho ricevuto diverse telefonate di concittadini e messaggi che ci chiedevano di ricordare al meglio Giovanni. Come amministrazione, abbiamo valutato che la nuova struttura polifunzionale di Quantin fosse lo spazio sportivo e culturale più adatto per ricordarlo».

La cerimonia per la dedica a Giovanni Viel del PalaQuantin si svolgerà nell’estate 2023.

- Advertisment -

Popolari