13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 5, 2023
Home Cronaca/Politica Ristrutturazione con efficientamento energetico di Palazzo ex Migliorini, sede degli uffici tecnici...

Ristrutturazione con efficientamento energetico di Palazzo ex Migliorini, sede degli uffici tecnici del Comune

Oscar De Pellegrin, sindaco di Belluno

Oscar De Pellegrin: “Abbassare i costi e migliorare gli edifici, l’obiettivo dei prossimi anni”

Approvato il progetto di fattibilità per l’intervento di efficientamento energetico con sostituzione degli infissi al palazzo Ex Migliorini di piazza Castello. L’opera è inserita nel Piano opere pubbliche per l’anno 2023 e il cantiere sarà realizzato entro l’estate con una spesa complessiva di 130 mila euro, sostenuta grazie ai fondi del “Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) – Interventi per la resilienza e valorizzazione del territorio e l’efficienza energetica dei comuni finanziato dall’Unione Europea Next Generation Eu”. “Un lavoro importante, che va nella direzione di migliorare la qualità della vita dei lavoratori e di abbassare i costi energetici dell’intera struttura – spiega il sindaco, Oscar De Pellegrin -. Questa sarà la direzione di questa amministrazione da qui ai prossimi anni, l’obiettivo sarà quello di rendere più sostenibili gli edifici comunali puntando sempre di più sulle energie rinnovabili”.

Al palazzo Ex Migliorini ha sede l’Ufficio Tecnico del Comune. L’edificio da tempo è in fase di ristrutturazione perché si sono resi necessari la sistemazione del tetto e l’inserimento del cappotto, ma non solo, sono in via di rifacimento anche le facciate. Ora toccherà alle finestre esterne, risalenti a prima degli anni Settanta e pertanto non più in linea con i requisiti attualmente dettati dalla normativa, per quanto riguarda il risparmio energetico, e agli oscuri (scuri). I serramenti e gli scuri risultano infatti particolarmente degradati e la loro sostituzione con dei nuovi a bassa trasmittanza termica completerà l’iter di miglioramento dell’intero stabile.

“Abbiamo fatto richiesta dei fondi previsti, all’interno del Pnrr, per l’efficientamento energetico dei Comuni e l’abbiamo fatto con un progetto di fattibilità alla mano – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Franco Roccon -. Parliamo di uno degli edifici comunali più importanti della città, dove si trovano diversi uffici con accesso del pubblico. Non appena sarà approvato il bilancio 2023 procederemo con il progetto esecutivo, a cui seguirà l’emissione del bando e il conseguente affidamento dei lavori. Il cantiere durerà verosimilmente una sessantina di giorni e sarà completato entro l’estate. Abbiamo già individuato, poi, il prossimo edificio su cui lavorare con il fondo messo a disposizione il prossimo anno: il municipio”.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Pallavolo Belluno femminile: le lupe strappano un punto all’Altavilla

Le lupe non mollano mai: è un punto guadagnato HL IMMOBILIARE BELLUNO-INGLESINA ALTAVILLA 2-3 PARZIALI: 19-25, 25-16, 18-25, 25-19, 10-15. HL IMMOBILIARE BELLUNO: Vendramini, Costa 12, Fantinel...

Transcavallo 2023, presentata la 40^ edizione. Il dislivello positivo scende sotto i 3000 metri

Si parte sabato 11 febbraio da Col Indes (Tambre). Iscrizioni aperte fino a mercoledì sera. Sul Guslon per la prima volta un bivacco mobile...

Dobbiaco-Cortina in tecnica classica. Brigadoi vince la 46ma edizione, battuti il compagno di squadra Ferrari e l’americano Kornfield. Podio tutto straniero al femminile con Boerjesjoe,...

Domani si replica in skating con al via gli ex olimpici Northug e Kowalczyk La granfondo Dobbiaco-Cortina ammalia e stupisce ancora. Oggi si correva la...

Le opere di Marco Dall’Armi questo mese al negozio vini Casere di Cavarzano

Belluno, 4 febbraio 2023 - Acrilici, acquerelli, diari di viaggio, istantanee, una giornata in montagna, vignette e illustrazioni per gli alpini, cartoline. E’ il...
Share