13.9 C
Belluno
venerdì, Marzo 1, 2024
HomeCronaca/PoliticaOlimpiadi Cortina. Zanoni (PD): "I cittadini stringono la cinghia, la Regione contrae...

Olimpiadi Cortina. Zanoni (PD): “I cittadini stringono la cinghia, la Regione contrae debiti per 85 milioni”

Andrea Zanoni – Consigliere regionale PD

Venezia, 17 novembre 2022  –  “La Regione del Veneto contrarrà un debito per 85 milioni di euro per lo svolgimento delle olimpiadi di Cortina. Ben 40 milioni nel 2024 e 45 milioni nel 2025: è tutto messo nero su bianco sul bilancio 2023-2025 illustrato oggi in Seconda Commissione”.

La sottolineatura è del consigliere regionale del PD Veneto, Andrea Zanoni.

“C’è chi non potrà accendere il riscaldamento, chi probabilmente si ammalerà a causa della casa ghiacciata, chi dovrà stringere la cinghia a causa dei rincari delle spese quotidiane del 12%. Ma intanto, chi amministra il Veneto, invece di pensare a questi bisogni essenziali, pensa a fare debito. Queste Olimpiadi, che secondo i promotori dovevano essere un’opportunità per i territori, rischiano di generare, con i soldi dei veneti e degli italiani, opere che diventeranno cattedrali nel deserto. A cominciare dalla pista da bob, dal costo esorbitante di 80 milioni di euro: uno spreco che grida vendetta, considerata l’esiguità degli atleti di questa disciplina e i cambiamenti climatici che ci dicono che la neve potrebbe diventare un vecchio ricordo”.

- Advertisment -

Popolari