13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 26, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli "Totila l'Immortale" di Sante Rossetto torna in libreria dopo vent'anni con la...

“Totila l’Immortale” di Sante Rossetto torna in libreria dopo vent’anni con la quarta edizione

Sante Rossetto – giornalista, scrittore

“Totila l’Immortale”, il romanzo storico di Sante Rossetto edito da Canova e uscito nel 1999, arriva ora alla quarta edizione dopo oltre vent’anni dalla comparsa in libreria.

Un volume che ha continuato ad attrarre il lettore affascinato da una figura eroica che anche nei secoli passati aveva avuto innumerevoli estimatori. Il re goto fu scelto nel 541 a guidare il suo popolo alla riscossa contro i dominatori bizantini. Totila, allora, era al comando del presidio dei Goti che tenevano Treviso. Il legame con la città è stato definitivamente suggellato nel Novecento quando il consiglio comunale lo ha eletto come emblema della città del Sile. Inoltre i Goti hanno lasciato alcuni toponimi nella Marca: Castello di Godego, Godega S. Urbano, Melma.

Per quasi una dozzina di anni il sovrano barbaro ha combattuto per difendere il suo popolo e l’Italia dalla dominazione dell’imperatore Giustiniano. E, secondo uno storico austriaco, fu l’ultimo re a tenere unita la penisola prima di Garibaldi. Suscitò scalpore la sua iniziativa di abolire la schiavitù in tempi in cui era considerata parte integrante del sistema sociale. Ha lottato per il suo popolo fino alla morte in battaglia nel 552 suscitando anche l’ammirazione e la simpatia dello storico greco Procopio. Ma, visto il successo di questo volume “sempreverde”, anche dei lettori di quasi sedici secoli dopo. E degli amministratori che gli hanno intitolato il premio cittadino.

Share
- Advertisment -

Popolari

Elezioni politiche: Meloni vince, Fratelli d’Italia primo partito

Trionfo di Giorgia Meloni, Fratelli d'Italia è il primo partito, seguito dal Movimento 5 Stelle e Lega. La coalizione del centrodestra raggiunge il 44%...

Motivi principali per il boom di Bitcoin

Bitcoin ha raggiunto un prezzo storico superiore a $64.000 nel 2021. A livello globale, questa valuta virtuale ha ottenuto una crescente accettazione da parte...

Sagra della zucca. Dal 30 settembre al 2 ottobre a Caorera un weekend di sapori bellunesi

«L’agricoltura bellunese non ha grandi numeri, ma ha grandissimi prodotti di nicchia di elevata qualità. Tra queste, la famosa zucca santa, apprezzatissima in cucina,...

Sabato 1° ottobre a Belluno torna Sport in Piazza

Sabato 1º ottobre torna Sport In Piazza. L’edizione 2022 dell’evento dedicato allo sport e alle società sportive, che vede bambini e ragazzi come protagonisti,...
Share