13.9 C
Belluno
giovedì, Agosto 11, 2022
Home Lavoro, Economia, Turismo La Ugl Salute Belluno punta il dito sulle criticità della Ulss 1...

La Ugl Salute Belluno punta il dito sulle criticità della Ulss 1 Dolomiti. Beppiani: “Operatori sanitari dimenticati ed umiliati”

Manuela Beppiani

La Ugl Salute di Belluno (Unione Generale del Lavoro Salute, il sindacato nato dall’unificazione delle Federazioni UGL Sanità e UGL Medici), punta il dito sulle criticità che attanagliano la Ulss 1 Dolomiti.

“I carichi di lavoro cui sono sottoposti gli operatori sanitari sono sempre maggiori ma senza alcun riconoscimento economico. Sono stati chiamati eroi e oggi sono dei dimenticati se non addirittura umiliati” afferma la dirigente provinciale Manuela Beppiani. “Ad oggi – continua la sindacalista – grazie all’impegno profuso con professionalità e generosità hanno comunque assicurato la massima assistenza ai cittadini mettendo anche a repentaglio la propria incolumità. Cosa hanno ricevuto in cambio? Nulla. Anzi sono stati penalizzati vedendo tolta l’indennità di rischio infettivo e di subintensiva, con i pazienti covid di nuovo in aumento, come accaduto al Pronto Soccorso dell’ULSS 1. Non c’è da stupirsi allora che tanti valutino l’opportunità di abbandonare il proprio posto di lavoro, sia nelle strutture pubbliche come nelle Rsa, schiacciati da soluzioni tampone, come il cambio delle mansioni degli oss, dal costante rischio di aggressioni fisiche e verbali e da emolumenti che non tengono il passo con quelli delle altre nazioni europee. Diciamo basta a tutto questo e chiediamo ai cittadini di essere al nostro fianco per migliorare insieme una sanità che è sempre più sull’orlo del baratro” conclude Manuela Beppiani.

Share
- Advertisment -

Popolari

Quale futuro per Bim Belluno Infrastrutture, che cessa la gestione del gas. Interrogazione dell’opposizione

Belluno, 10 agosto 2022 - All'ultimo consiglio comunale di Belluno di due giorni fa, i consiglieri di minoranza Lucia Olivotto, Ilenia Bavasso, Marco Perale...

La fila al primo incontro del mercoledì con i cittadini del sindaco De Pellegrin

Belluno, 10 agosto 2022 - Otto cittadini e istanze varie, dalla richiesta di interventi sul territorio a dubbi di edilizia privata, alla domanda di...

Feltre. Dopo 23 edizioni cala il sipario su Voilà. Le opposizioni: ecco la prima scelta di politica culturale dell’Amministrazione Fusaro

Feltre, 10 agosto 2022 - In attesa di capire quali siano i tempi degli antichi fasti della città cui la sindaca Fusaro fa spesso riferimento,...

Abbattimenti illegali, anche un’aquila reale. Tre arresti e due denunce tra il Primiero e il Bellunese.

È stata posta a termine dal Corpo forestale del Trentino l’attività di bracconaggio di un gruppo organizzato che operava - anche con l’impiego di...
Share