13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 25, 2022
Home Cronaca/Politica Morte di Angelo De Paoli, cofondatore della Ceramica Dolomite. la Procura dispone...

Morte di Angelo De Paoli, cofondatore della Ceramica Dolomite. la Procura dispone l’autopsia

Ceramica Dolomite, fondata nel 1965, dal 1999 Ideal Standard

Con stupore e sconcerto è stata accolta la notizia della scomparsa di Angelo De Paoli, rimasto vittima l’11 maggio di un incidente stradale in via Feltre a Belluno, a seguito del quale aveva riportato gravi lesioni. Nei giorni successivi al ricovero, per le sue condizioni di salute c’era stato qualche segnale di speranza ma, purtroppo, la situazione si è aggravata repentinamente portando al decesso di De Paoli nella giornata di domenica 15.

La vittima si trovava alla guida della sua Suzuki quando è stato urtato, per cause ancora da accertare, da una Nissan Micra condotta da L.A., 27enne bellunese.

La Procura, con il PM dott.ssa Marta Tollardo, ha aperto un fascicolo di indagine con ipotesi di reato di omicidio stradale e ha disposto l’autopsia per stabilire le ragioni che hanno portato, dopo qualche giorno di ricovero, alla morte di Angelo De Paoli; il PM conferirà domani l’incarico al medico legale prescelto, il professor Guido Viel, dell’Università di Padova. La moglie di Angelo De Paoli, Anita Raffin, si è affidata a Giesse Risarcimento Danni, gruppo specializzato nella gestione di casi conseguenti ad incidenti stradali con esiti mortali, con sede a Belluno, e, d’accordo con Giesse e il legale fiduciario avvocato Zoldan, ha nominato, come consulente di parte, il medico legale dottor Alessandro Zambon. Le operazioni peritali iniziano oggi alle ore 10:00, dopo il giuramento del consulente incaricato dalla Procura, e si svolgeranno nella sala autoptica dell’Ospedale “San Martino”.

Numerosi i messaggi di cordoglio arrivati alla famiglia; De Paoli era una figura imprenditoriale assai nota nella Valbelluna per aver fondato, nel lontano 1965, insieme ai soci Attilio Bandiera e Aldo Pessot, la Ceramica Dolomite di Trichiana, azienda che è diventata un punto di riferimento mondiale nel settore delle ceramiche da bagno.

Le date delle esequie non sono ancora state fissate, in attesa del nullaosta della Procura.

Share
- Advertisment -

Popolari

Tutto quello che c’è da sapere sul Nevegal * di Jacopo Massaro

"Circa 20 giorni fa abbiamo ufficialmente portato a casa 300.000 euro da parte della Regione per lo sviluppo del Nevegal". Ne dà notizia Jacopo Massaro...

La Leggenda di Bassano, prima tappa

Dopo il ritrovo per le verifiche in Villa Ca’ Cornaro di questa mattina e un veloce brunch ad anticipare il saluto del presidente del...

Il sindaco di Belluno De Pellegrin ha consegnato copia della Costituzione ai neo diciottenni alla Sagra del Campanot

Ieri sera, giovedì 23 giugno, il sindaco Oscar De Pellegrin ha accolto l'invito della Pro Loco Pieve Castionese, impegnata nella sagra del Campanot. Come da...

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Un ventenne agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì 22 giugno, la Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti...
Share