13.9 C
Belluno
mercoledì, Novembre 30, 2022
Home Cronaca/Politica Sp 251 della Val di Zoldo, la Provincia anticipa le risorse per...

Sp 251 della Val di Zoldo, la Provincia anticipa le risorse per gli interventi di somma urgenza. Padrin: «1 milione di euro per la riapertura della strada»

Roberto Padrin, presidente della Provincia

La Provincia di Belluno vara una “manovra” per la Sp 251 della Val di Zoldo: disposto 1 milione di euro per la strada chiusa in seguito alle operazioni di spegnimento degli incendi delle scorse settimane. Le risorse in questione sono un anticipo rispetto agli stanziamenti disponibili per la viabilità provinciale.

«La Sp 251 è al momento una priorità e per questo abbiamo stanziato in anticipo una somma importante, consapevoli del disagio che stanno vivendo gli abitanti dello Zoldano, studenti e lavoratori in particolare» spiega il presidente della Provincia, Roberto Padrin. «Si tratta di risorse che derivano da capitoli di spesa della Provincia e che di conseguenza devono essere tolte da altre destinazioni, visto che la dotazione finanziaria dell’ente non è infinita. Ricordo che dal 2014 sono stati fortemente ridotti i trasferimenti statali relativi alla gestione delle strade provinciali. Pertanto chiederemo allo Stato di ristorarci questo milione di euro, che anticipiamo per accelerare il più possibile le operazioni di riapertura».

La somma stanziata dalla Provincia è già stata comunicata a Veneto strade e servirà per gli interventi di somma urgenza; in particolare, per le operazioni di messa in sicurezza del versante a monte della provinciale, nel tratto interessato dagli incendi.

«La Provincia di Belluno è sempre attenta alle esigenze dei territori, anche di quelli più periferici – conclude il presidente Padrin -. E lo fa lavorando con impegno per garantire, pur nelle ristrettezze economiche dell’ente, la sicurezza e la transitabilità. Spiace che qualcuno non l’abbia capito. Ma è comprensibile, visti gli oggettivi disagi per i cittadini che quotidianamente percorrono questa arteria del nostro territorio».

Share
- Advertisment -

Popolari

Gran finale al Mig, Premio Mastri Gelatieri, Premio MIG Green e l’attesissima 52ma Coppa d’Oro

52ma Coppa d’Oro, vince il gusto malaga di Barbara Bettera di Rivolta d’Adda Con gli ultimi concorsi si chiude la Mig 2022 Longarone, 30 novembre...

Vino & Arte in Villa in Valbelluna, prima edizione. Sabato a Villa Miari Fulcis a Modolo

Feltre, 30/11/2022  Grazie ad un contributo della Regione Veneto e la collaborazione tra Consorzio Dolomiti Prealpi, Villa Miari Fulcis e Villa San Liberale sono in...

Infiltrazioni criminalità organizzata nel tessuto economico del Veneto

Marghera, 30 novembre 2022. Quello dell’infiltrazione della criminalità organizzata nelle Imprese del Nord Est è purtroppo uno dei fenomeni che in questi ultimi anni...

Da giovedì 8 a domenica 11 dicembre nelle piazze il “Panettone fatto per bene” di Emergency

Il dolce tipico del Natale quest’anno avrà tutto un altro sapore: da giovedì 8 a domenica 11 dicembre 2022 Emergency sarà con i suoi...
Share