13.9 C
Belluno
lunedì, Luglio 15, 2024
HomeCronaca/PoliticaCrisi Diab, il presidente della Provincia Padrin incontra i lavoratori

Crisi Diab, il presidente della Provincia Padrin incontra i lavoratori

«Piena solidarietà ai lavoratori della Diab di Longarone. Servono soluzioni immediate per ridurre gli esuberi e poi un progetto più ampio per evitare il susseguirsi di crisi industriali che troppo spesso siamo costretti a tamponare».

Roberto Padrin – Presidente della Provincia

Lo ha detto il presidente della Provincia di Belluno e sindaco di Longarone Roberto Padrin, che questa mattina ha incontrato insieme ai rappresentanti sindacali i lavoratori della Diab in presidio per protestare contro la decisione dell’azienda di dismettere un’intera linea di produzione.

«A quanto dicono, l’azienda intende chiudere la produzione di componenti e materiali per pale eoliche, a causa di criticità di mercato. Ma gli esuberi previsti si ripercuotono a livello locale, con una crisi sociale che in questo momento non possiamo sostenere. Nei prossimi giorni ci sarà un tavolo con la struttura regionale dell’assessora Donazzan, per cercare di trovare soluzioni rapide, in termini di ammortizzatori sociali. Nel frattempo lavoreremo in squadra, come abbiamo fatto in questi anni Regione, sindacati e territorio insieme, per incontrare l’azienda e chiedere che faccia un passo indietro. Negli anni Diab ha investito molto sullo stabilimento di Longarone e ha una lunga storia. Questa storia dovrà continuare».

- Advertisment -

Popolari