13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 5, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti "A teatro... si ripArte". Una ripartenza in tre direzioni: con mamma e...

“A teatro… si ripArte”. Una ripartenza in tre direzioni: con mamma e papà, con la scuola e gli insegnanti

Ponte nelle Alpi, 9 novembre 2021 – È stata presentata questa mattina, in sala giunta dell’Unione montana Bellunese, la nuova rassegna destinata a riattivare un circolo partecipativo di promozione della cultura. «Lo scopo principale – ha spiegato il curatore, Alessandro Rossi – è quello di ricucire un’alleanza tra bambini, ragazzi, famiglie e scuola».

Ago e filo sono già pronti: «”A teatro con mamma e papà” era un progetto che, nel territorio di Ponte nelle Alpi, aveva trovato una sua collocazione precisa. Non c’era neppure bisogno di promozione. Poi, però, il Piccolo Teatro Pierobon di Paiane ha chiuso nel 2015 per i lavori di ristrutturazione. E, a seguire, è scoppiata la pandemia. Di fatto, sono saltati sei anni. Questo significa che se un bimbo è andato per l’ultima volta a teatro quando aveva 3 anni, ora che ne ha 10 ha perso un intero ciclo di formazione. Ecco perché – conclude Rossi – vogliamo attivare nuovamente un processo aggregativo nel segno del teatro, inteso come luogo di incontro».

Soddisfatto pure il presidente della Pro Loco pontalpina, Maurizio Mazzucco: «In questo periodo caratterizzato dal virus, siamo felici di essere riusciti a mettere in piedi una serie di eventi e iniziative. A ogni modo, la rassegna non rappresenta un punto di arrivo, bensì di partenza».

Il primo filone, “A teatro con mamma e papà”, è rivolto alle famiglie e si aprirà il 15 gennaio 2022 con “I musicanti di Brema” (ore 18): di Valentino Dragano, è uno spettacolo che si svilupperà attraverso la narrazione con attore, pupazzi e strumenti musicali. È adatto ai bimbi dai 4 anni in su.

Il secondo segmento, “Scuola a teatro”, si svilupperà invece nella primavera 2022, tra marzo e maggio: saranno coinvolte le scuole dell’infanzia, la primaria e la secondaria di primo grado, mentre le prenotazioni sono aperte. E vengono raccolte esclusivamente da RossoTeatro, fino al 30 dicembre 2021, all’indirizzo info@rossoteatro.it.

Infine, spazio agli insegnanti tra incontri mirati e un laboratorio di accompagnamento alla visione.

Il progetto e il coordinamento sono a cura della Pro loco di Ponte nelle Alpi, mentre la direzione artistica e organizzativa porta la firma di RossoTeatro e BellunoKids. Fondamentale poi la collaborazione del Comune di Ponte, oltre al patrocinio dell’Associazione internazionale di Teatro per l’infanzia e la gioventù.

Share
- Advertisment -

Popolari

Variazione di bilancio per bonifica sversamenti idrocarburi in Nevegal e Castion. De Kunovich: “Cerchiamo fondi esterni”

Belluno, 5 ottobre 2022 - Variazione al bilancio comunale per la bonifica di due sversamenti di idrocarburi: con 22 mila euro sarà incrementato lo...

Giornata Nazionale del Cane Guida 2022

In occasione della Giornata Nazionale del Cane Guida che si celebra il 16 ottobre di ogni anno, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti...

Gas. Trabucco: “Ecco perché aumenta e quali soluzioni adottare”

Il gas aumenta perché gli speculatori comprano e rivendono i "future", ossia quei contratti medianti i quali ci si impegna ad acquistare una certa...

Bimbo morto per hashish. Aldrovandi (Oss. Sostegno vittime): “Gravissime negligenze da parte degli adulti”

«Morire a due anni per droga. Sembra assurdo eppure è accaduto. Questa è la tragica fine del piccolo Nicolò, nel cui sangue è stata...
Share