13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 27, 2022
Home Cronaca/Politica Gestione dei laghi. Lavoro di squadra tra Provincia, Regione e Enel. Bortoluzzi:...

Gestione dei laghi. Lavoro di squadra tra Provincia, Regione e Enel. Bortoluzzi: «I bacini sono una risorsa, è necessario passare a una gestione dinamica»

Massimo Bortoluzzi, consigliere provinciale delegato alla Difesa del Suolo e alla Protezione Civile

«La laminazione dei laghi bellunesi – in particolare Santa Croce e Centro Cadore – è utile per la sicurezza idraulica, ma viste le valenze economiche e sociali dei bacini, si potrebbe pensare a una gestione diversa: non più statica, bensì dinamica». A lanciare l’idea è il consigliere provinciale con delega a Protezione Civile e difesa del suolo Massimo Bortoluzzi.

La proposta è quella di non fissare a priori i tempi e le modalità di svuotamento del lago – come avviene oggi – bensì di tararle in base alle condizioni meteo e di portata dei fiumi. Una proposta già condivisa preliminarmente con Enel nel mese di luglio, nell’occasione dell’incontro a Roma tra la Provincia e i vertici dell’azienda elettrica nazionale.

«I laghi sono una grande risorsa del nostro territorio – sottolinea il consigliere provinciale -. Per il turismo, per la pesca sportiva, per l’agricoltura, per l’energia idroelettrica e anche in funzione di bacini antincendio e per la laminazione delle portate d’acqua, come abbiamo visto nell’occasione di Vaia, quando grazie all’ottimo lavoro della struttura di Enel più volte dimostrato. La gestione ottimale dei laghi dipende dalla composizione di tutti questi valori. Ecco perché siamo disponibili a un lavoro di squadra con gli enti preposti. Lavoro di squadra che anzi auspichiamo, nell’interesse del territorio bellunese e delle sue comunità. Quello che serve in questo momento è mettere a frutto quel genere di competenze tecniche anche nella pratica di svuotamento dei laghi».

Share
- Advertisment -

Popolari

Elezioni politiche 2022. Maria Teresa Cassol (PD): “Partito Democratico da rifondare: si torni tra le gente, si parta dai giovani”

“I partiti, iniziando dal Partito Democratico, devono tornare a stare tra la gente: il PD è un grande partito, che va però rifondato identificando...

Politiche 2022. Osnato (FdI): “Una vittoria senza se e senza ma”. De Carlo: “5 anni fa eravamo al 4%, oggi in regione siamo al...

"Questa mattina, con dati ormai definiti, possiamo sicuramente trarre le prime considerazioni. Si tratta di una vittoria senza “se” e senza “ma”, che dimostra una...

Federica Lotti (flauto) e Massimo Somenzi (pianoforte) venerdì alle 20:30 al Liceo Lollino di Belluno

Al via la seconda parte della 69ma Stagione 2022 del Circolo Culturale Bellunese, sulle note del flauto di Federica Lotti, accompagnata al pianoforte da...

Nuova pista di atletica al Polisportivo di Belluno

Sono a buon punto i lavori al Polisportivo di Belluno: entro la settimana sarà terminata la posa della nuova pista di atletica. Il progetto,...
Share