13.9 C
Belluno
sabato, Novembre 27, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Lago Film Fest 2021. I professionisti del cinema italiano e internazionale si...

Lago Film Fest 2021. I professionisti del cinema italiano e internazionale si incontrano scalzi a Revine Lago

Si chiamano Barefoot Industry Days e sono le giornate dedicate ai professionisti del cinema veneto, italiano e internazionale. Tre giorni (27, 28 e 29 luglio) di incontri, conferenze e seminari che vedranno più di 80 protagonisti di primo piano del panorama cinematografico incontrarsi per la prima volta a Revine Lago. Ad aprire il summit la presentazione dei finalisti del Premio Sonego, il concorso per giovani sceneggiatori dedicato a Rodolfo Sonego.

Il grande evento è organizzato nell’ambito della diciassettesima edizione del Lago Film Fest. Un programma speciale di tre giorni per professionisti del settore, più di 80 accreditati esclusivi dei Barefoot Industry Days, popoleranno le rive di Lago per una tre giorni all’insegna del networking e dello scambio tra professionisti del settore cinema.

L’obiettivo dei Barefoot Industry Days è di fornire nuove prospettive e ispirazioni per chi crea, promuove o produce cinema al di fuori dei grandi centri abitati, produttivi e culturali. La parola chiave che verrà esplorata è “decentramento”, tutti i soggetti coinvolti verranno chiamati ad interrogarsi e suggerire soluzioni su questo tema.

Ad aprire la tre giorni sarà l’evento dedicato al Premio Rodolfo Sonego: dedicato al celebre sceneggiatore padre della commedia all’italiana ed arrivato alla XIII edizione, il concorso per sceneggiature di cortometraggi seleziona ogni anno nove storie da sottoporre ad un percorso di perfezionamento ed offre ai loro autori la possibilità di presentare il proprio script ad una platea di produttori nazionali ed internazionali alla Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia e al Torino Short Film Market.

La prima tappa sarà infatti ai B.I.D. dove gli autori finalisti presenteranno per la prima volta la loro storia ai professionisti presenti ed avranno la possibilità di mettersi in gioco prima con i pitch e poi con gli incontri one to one con i produttori.

Un appuntamento importante per presentare il lavoro svolto sulla sceneggiatura con i tutor Claudio Di Biagio, Fabrizio Bettelli e Chiara Laudani e sul pitch con il mentor Simone Manetti.

Insieme agli sceneggiatori finalisti ci saranno, oltre ai tutor, i giurati Stefano Sardo, Erica Barbiani, Aaron Ariotti, Marina Pierri e Giulio Lepri e Ruben Marciano, vincitori dell’edizione 2020.

Le attività dei Barefoot Industry Days si dividono in: Picnic tematici, momenti di incontro collettivo, Pedalò Meetings, le iconiche attività di networking a bordo di un pedalò, e il Red Carpet Galleggiante, le attività dedicate ai film in concorso di Lago Film Fest.

Tra le varie attività dei Barefoot Industry Days le novità assolute saranno:

Il panel dedicato alle film commission decentrate nel quale i direttori dell’Apulia Film Commission, Sardegna Film Commission, Trentino Film Commission e Fondo Audiovisivo FVG verranno in presenza al festival per raccontare le azioni che portano avanti per incentivare la produzione e promozione cinematografica sul loro territorio. Un momento d’incontro e scambio unico a livello nazionale.

Altra novità assoluta sarà l’attenzione dedicata dai Barefoot Industry Days al mondo del cinema online con NEXT STEP: VOD. Il programma di incontri di NEXT STEP: VOD vedrà un talk con Federico Pommier del direttivo AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema, che illustrerà i risultati di uno studio sul rapporto tra festival di cinema e VOD.

A impreziosire il programma di incontri di NEXT STEP: VOD ci sarà l’incontro con Jean-Marie Barbe, fondatore di Ardèche Images, hub culturale leader nel documentario in Francia, e direttore di Tënk, piattaforma di cinema documentario già attiva in Francia, che ha scelto Lago Film Fest e i Barefoot Industry Days per il lancio ufficiale della versione italiana della piattaforma.

Il progetto BAREFOOT INDUSTRY DAYS è organizzato dal team di Piattaforma Lago e Lago Film Fest con la collaborazione di Giovanni Esposito di AIR3 (l’associazione nazionale dei registi italiani) partner dell’evento.

Il Premio Sonego è un progetto di Piattaforma Lago e Lago Film Fest supportato attivamente da Podere Sapaio, prestigioso brand di vini toscani.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

A Ponte nelle Alpi ci si sposa con il cagnolino al seguito

Ponte nelle Alpi, 27 novembre 2021 - Il Comune di Ponte nelle Alpi permette ai cagnolini di rimanere al fianco degli sposi, nel momento...

La Provincia di Belluno certificata Family Audit per flessibilità e conciliazione tempi di lavoro

Padrin: «La qualità di vita dipende anche dal tempo passato sul luogo di lavoro» Provincia di Belluno a misura di dipendenti. Al termine di un...

Truffe del green pass. Sgominata una banda a Milano dal Nucleo speciale della Guardia di Finanza. Venduto anche in Veneto il lasciapassare contraffatto

Nell’ambito di una complessa e innovativa indagine del IV Dipartimento (Frodi e Tutela del Consumatore – Cybercrime) della Procura della Repubblica di Milano, coordinata...

Sequestrati in Comelico dai carabinieri forestali decine di uccelli detenuti illegalmente

Denunciato il detentore e sequestrati anche dei manufatti idonei alla pratica illagale dell' "uccellagione" Nei giorni scorsi, in Comelico - I Carabinieri Forestali sono intervenuti...
Share