13.9 C
Belluno
sabato, Settembre 24, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti I grandi illustratori e pubblicitari tornano a Mel per il Festival dell’illustrazione...

I grandi illustratori e pubblicitari tornano a Mel per il Festival dell’illustrazione e cinema d’animazione. Sabato 24 luglio l’inaugurazione

Sabato 24 luglio, apre i battenti l’ottava edizione del Festival dell’illustrazione e del cinema d’animazione che come ogni anno si terrà all’Aplegallery di Claudio Rossi a Mel (Borgo Valbelluna) in via Tempietto n.15 .

La rassegna, con le opere dei maestri dell’illustrazione e del cinema d’animazione e di alcuni artisti locali, rimarrà aperta nei giorni di sabato e domenica dalle ore 16:00 alle 19:00 fino al 26 settembre. L’iniziativa è promossa dall’Associazione Vivamelio, con ingresso libero. Il brindisi d’inaugurazione avrà luogo all’aperto, sabato 24 luglio alle ore 17:00, tempo permettendo.

“Flora fauna futura” è il titolo della rassegna di quest’anno. Un tema di attualità, dunque, dove l’illustrazione e l’arte utilizza la propria forza evocativa per rappresentare i grandi temi per la salvaguardia dell’ambiente. Inquinamento, cambiamenti climatici, sviluppo sostenibile, biodiversità, desertificazione e il consumo del suolo.

A realizzare le opere sono illustratori, pittori e pubblicitari professionisti, ognuno dei quali attraverso la creatività grafico-pittorica ha elaborato il proprio pensiero sul tema. Ad aver aderito all’invito della coordinatrice della manifestazione Rosy Tesè, quest’anno sono stati: Mario Addis, Michel Fuzellier, Nicola Falcioni, Alessandro Ferraro, Giorgio Valentini, Cinzia Battistel, Antonio Pinna, Walter Bernardi, Sonia Luzzato, Marco Bellotto, Dunio Piccolin, Antonio Dall’Osso, Claudio Rossi, Isabella Rossi, Armando Gaviglia, Marta Farina, Giulio Peranzoni, Monica Valentini Golfetto, Ilaria Marrai, Barbara Marion, Alessandro Gatto, Matteo Gubellini, Riccardo Mazzoli, Alice Da Ros, e la stessa Rosy Tesè.

All’interno della rassegna ci saranno due eventi collaterali. La mostra personale di Alessandro Gatto, pittore di Castelfranco Veneto dove vive e svolge l’attività di grafico. Ha eseguito lavori per aziende ed enti pubblici italiani e stranieri (Stati Uniti, Canada, Argentina, Messico, Algeria, Inghilterra, Grecia, Svizzera, Germania). Dal 1985 si occupa di illustrazione e grafica umoristica. Partecipa a rassegne, mostre collettive e concorsi in Italia e all’estero. Inoltre, saranno esposte le creazioni di Fazia Mazzer, pezzi unici artigianali di anelli, bracciali e collane.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Oltre le vette – Metafore, uomini, luoghi della montagna. A Belluno dal 7 al 16 ottobre 2022

Oltre 40 eventi in calendario, per la prima volta la rassegna coinvolge i comuni di Alpago, Agordo, Cesiomaggiore, Sedico, Val di Zoldo Si svolgerà come di...

Addio all’Italia. Elena Da Ronch, ecco perché me ne vado. A 16 mesi dal vaccino gli effetti avversi non sono cessati

Belluno, 24 settembre 2022 - "Ho paura a rimanere qui, per questo ho deciso di andarmene"! E' quanto rivela Elena Da Ronch, tutt'oggi vittima degli...

Modena Motor Gallery 2022. Sabato e domenica la 10ma edizione

Una grande festa dei motori e non solo. Modena Motor Gallery 2022, l’edizione del decennale, in programma nei giorni 24 e 25 Settembre 2022, in...

No all’apertura anticipata della caccia. Il Tar del Veneto sospende il calendario venatorio

Il Tribunale amministrativo regionale del Veneto, con l’ordinanza n. 798/2022, ha disposto la sospensione del Calendario venatorio nella parte in cui prevede l’apertura della...
Share