13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 26, 2022
Home Meteo, natura, ambiente, animali Tutela degli ecosistemi alpini nelle Dolomiti. I carabinieri forestali intensificano la vigilanza

Tutela degli ecosistemi alpini nelle Dolomiti. I carabinieri forestali intensificano la vigilanza

Lago di Sorapis

La Val Visdende, la Conca Ampezzana, il Nevegal, il versante bellunese delle Tre Cime di Lavaredo, la Val di Zoldo, il Massiccio del Sorapis con il suo lago naturale dove vige il divieto di balneazione, sono alcuni dei delicati e preziosi ecosistemi alpini delle Dolomiti. Il divieto di balneazione mira a tutelare da un lato l’integrità del delicato circo glaciale dall’altro l’incolumità pubblica, non essendo previsto alcun sistema di soccorso. Per gli inadempienti sono previste sanzioni sino a 500 euro.

Tra gli altri divieti comuni ai vari Regolamenti locali – fanno sapere i carabinieri forestali che in questi giorni sono chiamati ad intensificare i controlli – vanno ricordati il divieto di abbandono di rifiuti, il divieto di campeggio, il divieto di accensione fuochi e l’obbligo di passeggio con cani al guinzaglio per evitare eccessivi disturbi alla fauna selvatica locale.

Molte di queste aree, infatti, godono di regimi di tutela anche internazionale. Gran parte sono ricomprese nel perimetro del Patrimonio UNESCO, e numerose di esse sono inserite nella Rete Natura 2000, un insieme organico siti di grande rilevanza conservazionistica per l’Unione Europea, grazie alle specie ed habitat che ospitano.

Per tutelare queste aree occorre l’impegno di tutti i frequentatori della montagna, anche e soprattutto dei non addetti ai lavori, chiamati ad adottare comportamenti responsabili e di buon senso.

I controlli dei carabinieri forestali bellunesi mira ad alzare la soglia di attenzione relativa a tale importante responsabilità in cui tutti siamo chiamati ad essere custodi.

Share
- Advertisment -

Popolari

Elezioni politiche: Meloni vince, Fratelli d’Italia primo partito

Trionfo di Giorgia Meloni, Fratelli d'Italia è il primo partito, seguito dal Movimento 5 Stelle e Lega. La coalizione del centrodestra raggiunge il 44%...

Motivi principali per il boom di Bitcoin

Bitcoin ha raggiunto un prezzo storico superiore a $64.000 nel 2021. A livello globale, questa valuta virtuale ha ottenuto una crescente accettazione da parte...

Sagra della zucca. Dal 30 settembre al 2 ottobre a Caorera un weekend di sapori bellunesi

«L’agricoltura bellunese non ha grandi numeri, ma ha grandissimi prodotti di nicchia di elevata qualità. Tra queste, la famosa zucca santa, apprezzatissima in cucina,...

Sabato 1° ottobre a Belluno torna Sport in Piazza

Sabato 1º ottobre torna Sport In Piazza. L’edizione 2022 dell’evento dedicato allo sport e alle società sportive, che vede bambini e ragazzi come protagonisti,...
Share