13.9 C
Belluno
giovedì, Luglio 29, 2021
Home Cronaca/Politica Fusione società sportive: incontro con i sindaci

Fusione società sportive: incontro con i sindaci

Roberto Padrin – Presidente della Provincia

La fusione tra Belluno Calcio, Union Feltre e San Giorgio Sedico prosegue. Questa mattina le tre società si sono ritrovate a Palazzo Piloni, in un incontro con le amministrazioni comunali di Sedico, Feltre, Belluno, Seren del Grappa e Pedavena (dove si trovano due degli impianti sportivi utilizzati dall’Union Feltre), organizzato dalla Provincia. Erano presenti Marco Bogo (assessore allo sport di Belluno), Paolo Perenzin (sindaco di Feltre), Stefano Deon (sindaco di Sedico), Nicola Castellaz (sindaco di Pedavena), Dario Scopel (sindaco di Seren del Grappa), e i rappresentanti delle dirigenze delle tre società.

Sul tavolo, soprattutto la questione degli impianti sportivi, per i quali Belluno, Union Feltre e San Giorgio Sedico hanno manifestato l’esigenza di alcuni adeguamenti strutturali e la volontà di investire sui settori giovanili. In tutti i Comuni sono previsti interventi e la Provincia si è proposta come ente di coordinamento.

«Nelle prossime settimane sarà stilato un elenco dettagliato degli interventi proposti e poi verrà preparato un documento unico di sintesi delle esigenze complessive – spiega il presidente della Provincia, Roberto Padrin -. Con i colleghi sindaci abbiamo raccolto la volontà delle società sportive di investire sui settori giovanili e sulla crescita del movimento calcistico. Di conseguenza è stato ritenuto fondamentale dotare il territorio di strutture che oggi spesso hanno bisogno di interventi e ritocchi per poter svolgere la loro funzione al meglio».

La Provincia raccoglierà quindi le progettualità proposte. E poi le sottoporrà all’attenzione del ministero competente, per intercettare i finanziamenti necessari. «Si tratta di portare migliorie agli impianti sportivi utili non solo alle tre società, ma all’intero territorio provinciale – conclude il presidente Padrin -. La mission è proprio quella di dare una funzione sociale, oltre che agonistica a questa fusione».

Share
- Advertisment -

Popolari

Confermata domenica 1° agosto a Belluno la manifestazione “No al green pass”

"No al green pass". Domenica I° agosto dalle ore 18:00 alle ore 20:00 è confermata la manifestazione in piazza dei Martiri a Belluno. La protesta...

SlowMachine tra le imprese d’innovazione riconosciute dal Ministero della Cultura

SlowMachine, la compagnia teatrale bellunese che dal 2014 lavora sul territorio producendo spettacoli realizzando progetti di programmazione, è stata riconosciuta dal Ministero della Cultura...

Elisa Calcamuggi è la nuova responsabile marketing della Dmo

La Dmo Dolomiti si rinnova, con una nuova responsabile marketing. Si tratta di Elisa Calcamuggi, giornalista sportiva, che ha vinto il bando per la...

Cortina celebra i 150 anni dalla nomina della prima Guida alpina

A Cortina la tradizione alpinistica nasce in tempi lontani e naturalmente, come parte della vita quotidiana nella valle. Furono i cacciatori infatti i primi...
Share