13.9 C
Belluno
mercoledì, Giugno 23, 2021
Home Cronaca/Politica Acc. Giorgetti fiducioso sull'erogazione delle banche, cerca un investitore privato. Saviane...

Acc. Giorgetti fiducioso sull’erogazione delle banche, cerca un investitore privato. Saviane risponde al sindaco Cesa

Roma, 5 maggio 2021 – Il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, in risposta al Question Time oggi alla Camera, ha riferito di aver interessato le Regioni Piemonte e Veneto nel tentativo di risolvere la crisi finanziaria delle aziende Embraco e Acc.

I presidenti delle due regioni, ha detto Giorgetti, hanno offerto la disponibilità di massima a intervenire attraverso le rispettive società finanziarie. Il ministro ha poi ricordato che il Mise è alla ricerca di un investitore privato che entri nel capitale delle due aziende insieme allo Stato, condizione unica ammessa dall’Unione europea per questo tipo di operazioni.

A margine dell’interrogazione, il ministro sollecitato dai deputati bellunesi Dario Bond e Roger De Menech sui tempi del prestito ponte, si è detto fiducioso che almeno una parte del prestito possa essere immediatamente erogato dalle banche non appena il Parlamento avrà convertito in legge il decreto Sostegni che prevede questo tipo di misure all’articolo 37. Il ministro ha detto di essere ancora alla ricerca di un partner privato che possa garantire una partecipazione finanziaria all’azienda. È una condizione imprescindibile anche per coinvolgere nell’operazione Cassa Depositi e Prestiti come suggeriscono da tempo i deputati bellunesi.

“Tutto quanto si poteva fare nel rispetto delle normative è stato fatto, compreso un emendamento a firma della Lega per incrementare il fondo istituito per le aziende in difficoltà”. Il senatore della Lega Paolo Saviane interviene sul caso Acc, in risposta al sindaco di Borgo Valbelluna e ai sindacati che puntano il dito contro il ministro Giorgetti. L’articolo 37 del Decreto Sostegni prevede l’istituzione di un apposito fondo per l’anno 2021 del valore di 200.000.000 euro per sostenere le aziende in difficoltà temporanea, al fine di favorirne la piena ripresa dell’attività. Il fondo servirà a concedere aiuti sotto forma di finanziamenti, da restituire nel termine massimo di 5 anni, a favore delle grandi imprese che presentano flussi di cassa prospettici inadeguati a far fronte alle obbligazioni pianificate. In questo quadro rientra anche l’Acc. “Il ministro Giorgetti sta lavorando per arrivare ad una soluzione positiva – spiega Saviane -, ma non è solito rilasciare dichiarazioni durante gli iter. Non è un segreto il suo impegno per trovare un investitore per l’Acc, come non è un segreto che già tre gruppi si siano fatti avanti. Il Fondo allora sarebbe una soluzione provvisoria, nell’attesa di quella definitiva. L’articolo 37 è stato inserito appositamente per le aziende in difficoltà, Acc compresa. Il fondo è stato inoltre incrementato grazie ad un emendamento del senatore Roberto Marti, capogruppo della Lega in commissione Industria e Attività produttive. Questo è un momento importante per lo stabilimento di Borgo Valbelluna, per tutti i lavoratori e le loro famiglie”.

Infine un invito a sindacati e istituzioni del territorio, perché il dialogo e il confronto sul tema siano più serrati. “Sono disponibile per un incontro con le sigle e con il sindaco Stefano Cesa – conclude Saviane -, perché il futuro dello stabilimento e la tenuta sociale del nostro territorio sono in cima all’agenda di tutti noi e tutto quanto sarà possibile fare per superare la crisi verrà tentato”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cento anni del Trenino delle Dolomiti: i radioamatori del Cadore e di Brunico portano le celebrazioni in tutto il mondo

“È stata un’esperienza bellissima; organizzare un’attività radioamatoriale congiunta tra le sezioni ARI Cadore e Brunico in occasione dei Campionati Mondiali di Sci a Cortina...

Mask to Ride. Parte il nuovo tour di Alvaro Dal Farra, 7mila Km in 12 giorni

Dopo MBE si parte con Mask to Ride. E' iniziata finalmente l'estate di Alvaro Dal Farra, che appena rientrato dal Motor Bike Expo di...

Escursionista scivola dagli Sfornioi e perde la vita

Val di Zoldo (BL), 23 - 06 - 21   Poco prima delle 14 la Centrale del 118 è stata allertata dai compagni di un'escursionista...

Diffamazione a mezzo stampa: incostituzionale il carcere obbligatorio. Compatibile solo nei casi di ecceziionale gravità

Roma, 22 giugno 2021 - La Corte costituzionale ha esaminato oggi le questioni sollevate dai Tribunali di Salerno e di Bari sulla legittimità costituzionale...
Share