13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 9, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Eventi culturali a Borgo Valbelluna

Eventi culturali a Borgo Valbelluna

Il Premio Letterario Nazionale “Trichiana Paese del Libro”, fiore all’occhiello delle iniziative in Sinistra Piave, vede confermata la presenza dello scrittore veneziano Tiziano Scarpa in qualità di presidente della giuria, che ha scelto un tema quanto mai appropriato per il periodo che stiamo vivendo, La svolta.

«L’organizzazione degli incontri con autori e scrittori è stata condivisa con la casa editrice Raffaello Cortina e Chiara Alpago-Novello, che coltiva il suo Vivaio Letterario a Frontin di Trichiana; e gli ospiti che arriveranno a Borgo Valbelluna tra inizio luglio e fine settembre ci rendono davvero orgogliosi, solo per fare alcuni nomi Giuseppe Laterza, Marco Malvaldi, Alessandro Marzo Magno e Lucio Caracciolo» commenta l’assessore alla Cultura Monica Frapporti.

Il tema dei Concerti nel Borgo di quest’anno è l’opera. Organizzati in collaborazione con la Corale Zumellese e con la direzione artistica del maestro Manolo Da Rold, si svolgeranno in luoghi di pregio storico-architettonico o naturalistico, per promuovere non solo la conoscenza delle buona musica ma anche quella del nostro territorio.

Non potevano mancare iniziative legate all’importante ricorrenza dei settecento anni dalla morte di Dante Alighieri, sia per i bambini che per gli adulti. Per i primi, le biblioteche di Borgo Valbelluna propongono a maggio, alle classi quinte delle scuole primarie del Comune, letture ad alta voce di Livio Vianello, che accompagnerà i bambini a conoscere personaggi che nulla hanno da invidiare ai protagonisti di un libro fantasy.

Dedicato a tutta la famiglia è invece lo spettacolo teatrale sull’Inferno di Dante, proposto da Anà-Thema Teatro: uno spettacolo coinvolgente e vivace, ispirato ai personaggi e alle atmosfere della Divina Commedia, che ha la particolarità di essere itinerante tra strade, corti, giardini del centro storico di Mel.

Nelle calde serate estive di luglio ospiteremo i burattini di “Figuriamoci!”, rassegna itinerante di teatro di figura e arti di strada, con due divertenti spettacoli per grandi e piccini.

Per finire Frammenti d’arte, il tradizionale appuntamento che intreccia devozione e arte, sarà riproposto grazie alla collaborazione di un gruppo di volontari e di alcune associazioni culturali, che, durante il periodo estivo, accoglieranno i visitatori con visite guidate gratuite alle chiesette frazionali, solitamente chiuse. Un altro modo per far conoscere, promuovere e condividere il nostro patrimonio culturale.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Cinema Italia, tutto quello che c’è da sapere sullo storico cinema di Belluno. Martedì con il Fai Giovani su piattaforma Zoom

Il gruppo Fai Giovani di Belluno ha organizzato una conversazione on line dedicata allo storico cinema Italia di Belluno. Il gestore Manuele Sangalli porterà...

Il Lions Club Belluno dona 18 Pc alle scuole di Borgo Valbelluna

Il Lions Club Belluno, dopo l’apprezzato intervento per le scuole primaria e secondaria di Limana, ha voluto donare alle scuole di Borgo Valbelluna diciotto...

Si può battere sul tempo l’infezione da Sars Cov 2 grazie agli antivirali e ad una nuova organizzazione del territorio

È ormai acclarato che l’opportunità terapeutica dell’utilizzo degli antivirali contro l’infezione da Sar-Cov2 è tanto più efficace quanto prima si utilizzano tali rimedi fin...

No paura Day 3. Domenica alle 16 in piazza Martiri a Belluno

Belluno, 9 maggio 2021 – Oggi pomeriggio alle ore 4 in piazza dei Martiri a Belluno si terrà il terzo appuntamento “No paura day”,...
Share