13.9 C
Belluno
domenica, Aprile 18, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Cortina d'Ampezzo, polo: il sogno olimpico

Cortina d’Ampezzo, polo: il sogno olimpico

Il sogno olimpico di Milano-Cortina 2026 è diventato una splendida realtà e la macchina organizzativa è già da tempo al lavoro, a pieno ritmo.

C’è anche un altro progetto collegato ai ‘cinque cerchi’ che ha i contorni del sogno e che tiene con il fiato sospeso il mondo degli appassionati del cavallo: quello di vedere il polo su neve inserito tra gli sport dimostrativi ai prossimi Giochi Invernali.

La proposta, partita dalla Federazione Italiana Sport Equestri (FISE), è stata presentata tre anni orsono in occasione dell’Assemblea Generale della Federazione Internazionale Polo (FIP) che l’ha accolta con entusiasmo.

Nel 2018, l’allora Presidente FIP, Nicholas Colquhoun-Denvers, e Vice Presidente FIP, Piero Dillier, accompagnati dal Segretario Generale della FISE, Simone Perillo, e dal Responsabile del Dipartimento Polo FISE, Alessandro Giachetti, hanno illustrato il progetto a St. Moritz in occasione del prestigioso torneo di polo su neve.

Il polo su neve è ora nella rosa delle discipline sportive che potrebbero essere prese in considerazione per il programma olimpico 2026.

L’attuale presidente FIP, l’argentino Horacio Areco, ed il CEO FIP, Alex Taylor, hanno avviato intense interlocuzioni con il CIO, il CONI, il Comitato-Organizzatore Milano-Cortina 2026 per accrescere con la presenza di uno sport equestre le incredibili emozioni che l’Olimpiade Invernale potrà offrire.

La decisione è attesa con trepidazione perché riporterebbe in alveo olimpico la disciplina del Polo che manca dalle Olimpiadi di Berlino del 1936 e darebbe ulteriore lustro all’eccellenza sportiva di Cortina.

Dita incrociate…

La Perla delle Dolomiti ha una meravigliosa tradizione nel polo su neve che l’ha confermata, insieme a St. Moritz, vera e propria icona di questa spettacolare disciplina nel mondo. Un buon motivo per mantenere il sogno olimpico più che vivo e bene alimentato.

Share
- Advertisment -

Popolari

La solidarietà delle associazioni a Casanova, presidente di Mountain Wilderness Italia querelato per aver criticato “Quad in quota”

Luigi Casanova, presidente onorario di Mountain Wilderness Italia, è stato sottoposto a processo a richiesta dei sostenitori della manifestazione "Quad in quota" di Falcade...

Rinnovato il contratto dei metalmeccanici. In provincia di Belluno passa con il 93,8% dei consensi

Il Nuovo CCNL Industria metalmeccanica è stato ratificato nella provincia di Belluno con il 93,8% di voti favorevoli. Il voto si è svolto in...

Tecnologia 5G. Una trentina di associazioni chiedono alle massime istituzioni di mantenere invariati i limiti di esposizione

Al fine di tutelare la salute pubblica, una trentina di associazioni e comitati hanno inviato al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, alla presidente del...

Accordo Confartigianato-Feinar-Volksbank per il Superbonus 110%. D’Incà: «Una risposta ai nostri associati e al territorio bellunese

Confartigianato Belluno ha sottoscritto ieri (venerdì 16 aprile) un importante accordo con Feinar e Volksbank per semplificare l'accesso al Superbonus 110%. La convenzione prevede...
Share