13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 22, 2021
Home Cronaca/Politica Apertura irregolare, sanzionata enoteca e cliente

Apertura irregolare, sanzionata enoteca e cliente

Belluno, 22 marzo 2021 – Quattrocento euro di multa e chiusura del locale per 5 giorni. Sono le sanzioni inflitte dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Belluno all’enoteca ristorante Il Piacere di via Mezzaterra, nel centro storico di Belluno per aver violato le attuali norme anticovid.

Nel corso della serata di sabato 20 marzo i carabinieri hanno fermato un 30enne di Belluno mentre usciva dal locale – che avrebbe dovuto essere chiuso – in evidente stato di ebbrezza. Il giovane è stato sanzionato con la pena pecuniaria di 400 euro per violazione all’art.1 Dpdm del 02/03/2021, oltre alla sanzione di altri 102 euro per (Art.688, comma 1, Codice Penale: Chiunque, in un luogo pubblico o aperto al pubblico, è colto in stato di manifesta ubriachezza è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da € 51 a € 309)

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Aperta la nuova corsia di marcia della Statale 51 a Longarone

Venezia, 21 aprile 2021 - Avanzano i lavori nel tratto urbano di Longarone, in provincia di Belluno. Anas (Gruppo FS Italiane) ha aperto al traffico,...

Decreto riaperture. Ribon (Cna Veneto): “Il coprifuoco alle 22 d’estate sembra una incongruenza”

Marghera, 21 aprile 2021 - Torna la zona gialla e con essa le riaperture che dovrebbero iniziare con il 26 aprile prossimo: la ripresa delle...

Pulizia fontane. Addamiano: “Troppo comodo presentarsi a fine dell’opera e far credere che sia merito dell’Amministrazione”

"Un plauso convinto e un ringraziamento sincero a tutti i volontari del Servizio Civile Anziani e della Protezione Civile che, in perfetta coerenza con...

Cerimonia di apertura di Cortina 2021: il valore intangibile del primo evento live in era pandemica

Il ritorno sociale sull'investimento con il metodo SROI per misurare il valore extra-finanziario rispetto alle risorse investite. Ovvero, Quando le risorse investite generano un...
Share