13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 6, 2021
Home Cronaca/Politica Ubriaco in autobus rifiuta d'indossare la mascherina. Denunciato e sanzionato dai carabinieri

Ubriaco in autobus rifiuta d’indossare la mascherina. Denunciato e sanzionato dai carabinieri

I carabinieri di Santa Giustina, al termine degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà un ventenne del luogo per resistenza a pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e ubriachezza.

Il ragazzo, nella serata del 7 gennaio, a bordo dell’autobus della Dolomitibus, nella tratta Belluno-Feltre, veniva richiamato da un passeggero affinché indossasse correttamente la mascherina. Il giovane reagiva cominciando ad inveire contro i passeggeri, che lo invitavano al rispetto delle norme. Sul mezzo era presente un carabiniere del comando provinciale che faceva intervenire una pattuglia. Fermato l’autobus, durante il controllo a terra, il giovane continuava nei suoi comportamenti esagitati e solo dopo diverso tempo si tranquillizzava. Oltre alle denunce, il giovane veniva contravvenzionato amministrativamente per non aver indossato correttamente il dispositivo di protezione.

Share
- Advertisment -

Popolari

Guardia di finanza. Concorso per 1030 allievi marescialli. Domande entro il 20 maggio

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale n. 31 del 20 aprile 2021 il bando di concorso, per titoli ed esami, per...

Crisi ACC. Appello di De Carlo al ministro D’Incà: “Il problema è ora, basta rimandare. I lavoratori non paghino il prezzo delle beghe di...

“Il problema di liquidità di ACC è oggi, non può essere ancora dimenticato in un angolo. Le centinaia di lavoratori di questa azienda non...

Trio Kanon a Belluno, 11 maggio 2021, apertura 68ma Stagione Circolo Culturale Bellunese

Concerto di inaugurazione 68a Stagione 2021 Trio Kanon. Martedì 11 maggio 2021, ore 19:00 Sala Giovanni XXIII, Belluno Si apre la 68a Stagione del Circolo Culturale Bellunese,...

Il prefetto, Mariano Savastano, avvia una serie di incontri con le categorie economiche

“Un tavolo che apriamo oggi e che dovrà restare aperto”. Così il prefetto, Mariano Savastano, ha salutato i rappresentanti di Confcommercio, Confartigianato, Appia –...
Share