13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 22, 2021
Home Cronaca/Politica Post volgare e sessista. Chieste le dimissioni del consigliere Franco Roccon

Post volgare e sessista. Chieste le dimissioni del consigliere Franco Roccon

Belluno, 8 gennaio 2021 – “Quel post volgare è un fatto gravissimo. Si tratta di parole ostili scagliate contro le donne e trovo inaccettabile che provengano da chi siede sui banchi di un consiglio comunale”.

Così l’assessora alle pari opportunità del Comune di Belluno, Lucia Pellegrini, condanna il post sessista pubblicato su Facebook dal consigliere di minoranza Franco Roccon contro l’ex Presidente della Camera, Laura Boldrini.

“Ci stupiamo dei comportamenti dei giovani – prosegue Lucia Pellegrini – ma diventa sempre più difficile trasmettere valori alle nuove generazioni quando gli esempi dati dagli adulti sono quelli a cui purtroppo dobbiamo assistere quotidianamente. Sono veramente preoccupata perché le parole non vanno mai sottovalutate: sui social si insulta, si aggredisce, si minaccia impunemente, ma questo poi si trasforma in violenza vera e propria. Non possiamo assolutamente più permetterlo: è ora di dire basta a queste forme subdole di ostilità ed insulto, che sono i primi gradini della scala della violenza».

Analoga la posizione dei capigruppo di maggioranza Giangiacomo Nicolini, Marco Ciociano Bottaretto e Massimo De Pellegrin, insieme al capogruppo PD Paolo Bello e al capogruppo del Gruppo Misto Fabio Rufus Bristot, che prendono le distanze dalle pesantissime dichiarazioni del consigliere Franco Roccon, irrispettose nei confronti della deputata Laura Boldrini, già funzionaria internazionale delle Nazioni Unite e Presidente della Camera dei Deputati, irrispettose sia perché di natura evidentemente sessista e contro le istituzioni. Sostenere nelle sedi comunali regolamenti per le pari opportunità e poi consegnare ai social messaggi così vergognosi quando qualsiasi risposta dovrebbe essere sempre e solo di natura politica è assolutamente incompatibile con la carica di consigliere comunale, pertanto ne chiedono le immediate dimissioni”.

Share
- Advertisment -

Popolari

25 aprile, anniversario della Liberazione. La cerimonia si svolgerà on line senza pubblico

Domenica 25 aprile ricorre il 76° anniversario della Liberazione. Anche quest'anno, alla luce delle disposizioni normative collegate all'emergenza epidemiologica da Covid-19, la cerimonia si...

Bando Habitat di Fondazione Cariverona. Il Comune di Belluno cerca associazioni partner

In occasione della Giornata mondiale della terra, il Comune di Belluno pubblica l'avviso pubblico per ricercare nuove associazioni che affianchino le realtà già impegnate...

Concorso Destinazione Europea di Eccellenza 2022. L’UE rinnova il concorso EDEN per premiare le città pioniere del turismo sostenibile

Bruxelles, 22 aprile 2021 - Oggi la Commissione Europea ha lanciato il concorso Destinazione Europea di Eccellenza (EDEN) 2022. Questa iniziativa premia i migliori...

Vespa festeggia i suoi 75 anni e supera il traguardo dei 19 milioni di esemplari prodotti

Pontedera, 22 aprile 2021 - Vespa festeggia 75 anni e raggiunge lo straordinario traguardo dei 19 milioni di esemplari prodotti a partire dalla primavera...
Share