13.9 C
Belluno
giovedì, Marzo 4, 2021
Home Cronaca/Politica Elezioni 2021 Caorle. Pignedoli (M5S): "Vigilare fin da ora. In Veneto la...

Elezioni 2021 Caorle. Pignedoli (M5S): “Vigilare fin da ora. In Veneto la presenza delle mafie è accertata da tempo”

“La prossima primavera, tra gli 81 Comuni veneti chiamati al voto, ci sarà anche Caorle. È necessario vigilare fin da ora su quanto accadrà prima delle elezioni in quella cittadina, su chi saranno i candidati e da chi sono appoggiati”.

Lo ha dichiarato Sabrina Pignedoli, europarlamentare del Movimento 5 Stelle.

“L’ultima volta che si votò, nel 2016, secondo quanto emerge dagli atti giudiziari, il boss dei Casalesi Donadio raccolse pacchetti di voti, puntando a fare eleggere una persona di sua fiducia. Fin da ora chiedo ai candidati che hanno a cuore la legalità di rifiutare pubblicamente i voti di personaggi ambigui e a dissociarsi ufficialmente da quanto accaduto finora”, ha proseguito l’eurodeputata del M5S.

“Poco più di un mese fa per la prima volta in Veneto un politico è stato condannato per reati di mafia, come ha ricordato il “Centro di documentazione e inchiesta sulla criminalità organizzata in Veneto” in un post che i cittadini veneti dovrebbero leggere con attenzione. Il sindaco di Eraclea Graziano Teso è stato condannato in primo grado a tre anni e tre mesi per concorso esterno in associazione mafiosa, assieme ad altre 24 persone. Teso è stato per decenni una figura di riferimento della politica locale, impegnato poi molto (forse troppo) nel settore immobiliare e, secondo i giudici, anche nell’intrattenere rapporti con camorristi radicati da decenni nel territorio della provincia di Venezia. In Veneto la presenza delle mafie è accertata da tempo. Dobbiamo fare in modo che non mettano le mani sulle istituzioni”, ha concluso Pignedoli (8.1.2021)

Share
- Advertisment -

Popolari

Ritrovato senza vita escursionista di Santa Giustina

San Gregorio nelle Alpi (BL), 4 marzo 2021 - È stato purtroppo ritrovato senza vita, durante la ricognizione dell'elicottero del Suem di Pieve di...

Il sindaco di Belluno Massaro risponde al comitato di Levego e Sagrogna sulle rotatorie

Belluno, 4 marzo 2021 - «Mi spiace rilevare come i rappresentanti del Comitato di Levego e Sagrogna abbiano decisamente sbagliato l'obbiettivo della loro protesta: la...

Progetto antispopolamento Ronce 2020. Assessore Giannone: “Regia mai ferma. Allarghiamo l’area di interesse”

I progetti portati avanti, i temi sui quali insistere maggiormente, i prossimi obbiettivi: a fare il punto sull'attività del progetto Ronce 2020, ideato dall'associazione...

Grave una giovane scialpinista caduta in Palantina

Tambre (BL), 4 marzo 2021 - Sono gravi le condizioni di una giovane scialpinista caduta da un salto di roccia mentre con un'amica risaliva...
Share