13.9 C
Belluno
mercoledì, Aprile 21, 2021
Home Prima Pagina Incontro tra il sindaco di Belluno e il nuovo prefetto

Incontro tra il sindaco di Belluno e il nuovo prefetto

Il sindaco di Belluno, Jacopo Massaro, ha incontrato questa mattina il nuovo prefetto di Belluno, Sergio Bracco.

Un incontro breve e cordiale che è servito per una prima, reciproca conoscenza: “Ho trovato una persona molto disponibile ed un vero servitore dello Stato e della comunità: – commenta Massaro al termine dell’incontro – un fatto che rincuora, perché soprattutto in questo periodo c’è grande bisogno di collaborazione tra tutte le istituzioni”.

Il nuovo prefetto è alla sua “prima volta” in questo ruolo, ma viene da realtà importanti dove ha ricoperto incarichi di spessore: “È stato questore in città molto diverse dalla nostra, come Genova e Milano: è quindi un uomo da sempre in prima linea, anche con ruoli molto delicati. Belluno è certo una realtà piccola, rispetto alle sue precedenti esperienze, ma decisamente complessa: – evidenzia il sindaco – sarà quindi un’esperienza nuova, ma che richiederà grande impegno, e non possiamo quindi che augurare buon lavoro al nuovo Prefetto”.

La notizia del cambio al vertice della Prefettura è stata seguita anche da uno scambio di telefonate tra i sindaci dei comuni interessati: “Quando è giunta la notizia dell’arrivo del prefetto Bracco a Belluno, sono stato subito contattato dal sindaco di Milano, Giuseppe Sala, che mi ha descritto l’ex questore milanese e nostro nuovo prefetto come un’ottima persona e ha assicurato che Belluno è una città fortunata a poter contare su un uomo come lui. – sottolinea il primo cittadino – Allo stesso tempo, io ho chiamato il collega di Prato Matteo Biffoni per raccontargli il gran lavoro fatto a Belluno in questo breve, ma intenso anno di attività dalla prefetto Adriana Cogode, che oggi inizia la sua nuova esperienza nella città toscana e alla quale non possono che andare i nostri più sinceri ringraziamenti”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Nuovo Commissario per la gestione post Vaia. Scarzanella: «Soragni figura di rilievo, ora un ragionamento condiviso con le imprese»

Ugo Soragni è il nuovo Commissario delegato per l'emergenza legata alla tempesta Vaia. Già direttore dei Musei del ministero dei Beni Culturali, raccoglie il...

Avvicendamento alla Lega giovani: Paolo Luciani lascia, entra Marco Donno

Belluno, 20.4.2021 - Cambio al vertice della Lega Giovani della Provincia di Belluno. Il coordinamento provinciale giovanile leghista si aggiorna dopo quattro anni per...

Ulss Dolomiti. Monoclonali: 23 dosi somministrate

Continua, in Ulss Dolomiti, la terapia contro il covid attraverso l’uso dei monoclonali. I risultati sono soddisfacenti. Ad oggi sono state somministrate dalla UOC...

Da lunedì tutti a scuola, didattica in presenza al 100%. Cna Bus Fita Veneto: i bus ci sono. Scopel: didattica al 75% con capienza...

Marghera, 20 aprile 2021. Sono 350 in Veneto le imprese che si occupano di trasporto di persone su gomma, iscritte nell'Albo Regionale, per un...
Share