13.9 C
Belluno
giovedì, Giugno 24, 2021
Home Lavoro, Economia, Turismo Comune di Borgo Valbelluna. Bando da 50mila euro per gli operatori economici...

Comune di Borgo Valbelluna. Bando da 50mila euro per gli operatori economici colpiti dalla pandemia

Nel Comune di Borgo Valbelluna, nella seduta di Giunta Comunale di fine anno, approvazione di una manovra straordinaria di bilancio con la messa a disposizione di circa 50.000 euro per un bando che prevede la concessione di sostegni a fondo perduto a favore degli operatori economici, con attività nel Comune, maggiormente colpiti dalla pandemia da Coronavirus.

Questo ultimo intervento va a sommarsi ad altre misure adottate, nel corso d’anno, dalla stessa Amministrazione Comunale quali: l’esonero per la tassa sui rifiuti Tari nei quattro mesi primaverili di chiusura delle attività imposte dai vari DPCM, l’esenzione dell’occupazione suolo pubblico TOSAP per tutto l’anno per i bar e ristoranti con plateatici, l’erogazione a privati cittadini di contributi per l’ammontare complessivo di 55.000 euro per lo sfalcio prati nella forma di voucher spendibile esclusivamente nelle attività commerciali del Comune, l’innovativa iniziativa “Natale in Borgo Valbelluna”, che ha riscosso uno straordinario successo, con l’emissione di buoni regalo in un ottica di sostegno all’economia locale, tutte le iniziative di animazione estiva rese possibili grazie alla disponibilità del straordinario mondo del volontariato nonché una costante promozione del territorio ai fini turistici, i cui effetti si potranno sicuramente apprezzare nel corso dei prossimi anni (Linea Verde, Sì Viaggiare, Piccola Grande Italia, Borghi Magazine, ecc.)

Il sostegno erogato attraverso questo bando è rivolto in via prioritaria alle attività, in esercizio alla data odierna e con codice ATECO che contempli la ristorazione, gli alberghi, la gestione di palestre, le agenzie viaggio. A queste attività è riservato un contributo a fondo perduto di 1.200 euro.
Il bando è rivolto anche alle gelaterie e pasticcerie, bar, affittacamere, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, ecc. a cui viene destinato un contributo di 500 euro.

Gli interessati potranno trovare tutte le informazioni necessarie sul sito del comune di Borgo Valbelluna oppure sulla pagina Facebook del Comune o ancora sull’App Municipium e dovranno inviare il modulo di adesione adeguatamente compilato e corredato di tutta la documentazione necessaria entro e non oltre le ore 12,00 del 30 dicembre 2020 all’indirizzo di posta certificata PEC del Comune borgovalbelluna.bl@cert.ip-veneto.net.

Le domande pervenute nei termini previsti saranno finanziate fino a esaurimento dei fondi disponibili. Le eventuali domande ammissibili a contributo ma non finanziate per esaurimento risorse, potranno trovare accoglimento, con scorrimento di graduatoria, in fase di approvazione del bilancio di previsione per l’anno 2021.

Stefano Cesa

“Con quest’ultima misura – dichiara il Sindaco Stefano Cesa – consci anche del supporto che lo Stato e la Regione del Veneto hanno messo in campo, abbiamo voluto dare un ulteriore segnale, come Amministrazione Comunale, di vicinanza e sostegno alle attività che maggiormente sono state penalizzate dagli effetti di questa pandemia. L’augurio è quello che durante il nuovo anno vi possa una normalizzazione della vita sociale ed economica con un’auspicata ripresa di tutte le nostre attività e servizi. Siamo anche consapevoli che vi sono molte altre attività che hanno subito effetti negativi e per le quali ci riserviamo di valutare ulteriori misure di sostegno nei mesi avvenire.”

Share
- Advertisment -

Popolari

Lupo. Silvia Benedetti: “Occorre imparare a convivere, come in Abruzzo”

"Apprendo dalla stampa le dichiarazioni di Joe Formaggio (FDI), secondo cui il problema delle predazioni dei lupi nei pascoli regionali andrebbe risolto autorizzando gli...

Cento anni del Trenino delle Dolomiti: i radioamatori del Cadore e di Brunico portano le celebrazioni in tutto il mondo

“È stata un’esperienza bellissima; organizzare un’attività radioamatoriale congiunta tra le sezioni ARI Cadore e Brunico in occasione dei Campionati Mondiali di Sci a Cortina...

Mask to Ride. Parte il nuovo tour di Alvaro Dal Farra, 7mila Km in 12 giorni

Dopo MBE si parte con Mask to Ride. E' iniziata finalmente l'estate di Alvaro Dal Farra, che appena rientrato dal Motor Bike Expo di...

Escursionista scivola dagli Sfornioi e perde la vita

Val di Zoldo (BL), 23 - 06 - 21   Poco prima delle 14 la Centrale del 118 è stata allertata dai compagni di un'escursionista...
Share