13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 6, 2021
Home Prima Pagina In arrivo 13 medici ospedalieri e 3 medici per le Unità speciali...

In arrivo 13 medici ospedalieri e 3 medici per le Unità speciali di continuità assistenziale

Continua il rafforzamento dell’Ulss Dolomiti con l’assunzione di medici a tempo indeterminato in esito alle procedure concorsuali espletate da Azienda Zero.
Sono stati assunti:
• 6 cardiologi (Pietro De Franceschi, Francesco De Crescenzo, Marco Antonutti, Debora Cian, Federico Biondi, Marco Gobbo)
• 5 chirurghi generali (Daniele Angelieri, Laura Vedana, Arianna Pasquali, Caterina Livide, Adriano Enzo Dorna)
• 1 oncologo (Silvia Montelatici)
• 1 medico di Medicina d’Urgenza (Davide dalla Palma)
Inoltre, sono stati prorogati i contratti dei medici dell’unità operative speciali di continuità assistenziale di Feltre: Natalia Buceatchi, Lorenzo Colcergnan e Davide Dal Molin. E sono stati conferiti ulteriori due incarichi a medici per l’USCA (Unità speciali di continuità assistenziale, preposte ad assistere i positivi a casa) di Feltre: Carlotta Simiele e Davide Cecchin. E Arianna Tabacchi per l’USCA del Cadore.

Share
- Advertisment -

Popolari

Acc. Giorgetti fiducioso sull’erogazione delle banche, cerca un investitore privato. Saviane risponde al sindaco Cesa

Roma, 5 maggio 2021 - Il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, in risposta al Question Time oggi alla Camera, ha riferito di aver...

La Camera di Commercio di Treviso – Belluno al primo posto tra le 14 Camere di grandi dimensioni d’Italia per percentuale di diffusione del...

Pozza: invito le 78.585 imprese che ancora non si servono del cassetto digitale ad utilizzare questa piattaforma. Sono certo che da destinatari della digitalizzazione,...

Incidente sul lavoro a Cortina, uomo cade da una scala

Cortina d'Ampezzo, 5 maggio 2021 - Incidente sul lavorio questa mattina nel cantiere edile della Electra impianti elettrici in località Sompiei nel Comune di...

Unifarco, Comune di Borgo Valbelluna e Gruppo natura Lentiai firmano la convenzione per la tutela dei prati a narciso

Prevista la sistemazione della pozza d’alpeggio situata in Loc. Col d’Artent e un monitoraggio scientifico biennale con rilievi floristici pre e post interventi Belluno, 5...
Share