13.9 C
Belluno
venerdì, Gennaio 22, 2021
Home Pausa Caffè Cortina si accende

Cortina si accende

La neve scende sul centro di Cortina e la Regina delle Dolomiti si accende- Da ieri è visibile la nuova installazione di video mapping del Campanile di Cortina, ideata dal Comune di Cortina d’Ampezzo, in collaborazione con Fondazione Cortina 2021 e grazie alla disponibilità della Parrocchia di Cortina.

Ai suoi piedi un morbido e innevato scoiattolo, realizzato dal Comune di Cortina: «Lo Scoiattolo nasce nel Natale 2019 e si inserisce nel progetto di allestimento natalizio del centro, che iniziò nel 2017 con il posizionamento dei primi nuovi addobbi» dichiara l’assessore Paola Coletti «Quindi vennero allestite le nuove luci, le isole con animali del bosco in Corso Italia e, infine, lo Scoiattolo. Siamo molto felici che sia apprezzato e rappresenti un’occasione di condivisione anche tramite i Social. Un grazie ai tecnici, agli artigiani e operai del Comune di Cortina e della Se.Am., che in questi anni mi hanno supportato con la loro presenza senza risparmiarsi. Il prossimo anno ci saranno gli ultimi ritocchi per rendere ancora più magico il Natale a Cortina».

Alla Servizi Ampezzo si deve l’ideazione dell’allestimento luminoso allo Stadio olimpico del Ghiaccio e quello del Trampolino olimpico Italia che, dal 1955, dà il benvenuto a chi giunge da sud a Cortina: un omaggio alla tradizione olimpica della Regina delle Dolomiti, alla storia di queste strutture simbolo dello sport e icone di uno slancio verso il futuro.

Share
- Advertisment -

Popolari

Rete elettrica. Incontro Provincia-Terna-ministro D’Incà. Padrin: «Chiediamo a Terna di conoscere i piani relativi all’intero Bellunese»

La Provincia di Belluno ha incontrato oggi i vertici di Terna, per continuare a ragionare dei miglioramenti infrastrutturali che riguardano le reti elettriche del...

Grandi opere. Padrin: «Belluno assente ma lavoriamo affinché le Olimpiadi risolvano i nostri gap». Bond: «Ennesima dimenticanza del Bellunese»

«Non posso dire di non essere sorpreso. Ma sicuramente le strategie relative alle Olimpiadi, pur non rientrando espressamente nella lista grandi opere per il...

Belluno, record di cassa integrazione. Paglini (Cisl): “A un passo dal baratro, serve un piano territoriale per l’occupazione e il rilancio”

"Eravamo preoccupati prima di leggere i dati, ma i numeri sono numeri e non lasciano spazio a interpretazioni: Belluno è la provincia veneta che...

Recovery Fund e Piano di Ripresa. 210 miliardi della UE da spendere e rendicontare entro il 2026. L’Italia sarà in grado? Probabilmente no

Il 2020 anno nefasto causa pandemia. Risalire si può, con le risorse UE (Recovery Fund e Piano di Ripresa e Resilienza Next Generation EU),...
Share