13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 21, 2020
Home Prima Pagina Veicoli e macchine da cucire all’asta della Ulss Dolomiti. Offerte entro il...

Veicoli e macchine da cucire all’asta della Ulss Dolomiti. Offerte entro il 22 settembre

L’Ulss Dolomiti cede, al migliore offerente, una serie di beni tra cui alcuni veicoli e macchine da cucire.

Nell’elenco dei beni da alienare, disponibile sul sito aziendale www.aulss1.veneto.it nella sezione “Bandi e gare”, ci sono alcuni veicoli tra cui alcune Fiat Panda e Punto, Ducato a 9 posti e alcune ambulanze con indicati gli importi a base d’asta.

E’ possibile chiedere informazioni o prendere appuntamento per la visione dei beni ai seguenti recapiti:
• per i veicoli il Servizio Tecnico Feltre: Sig. Ivan Bradalise tel. 0439/883612 – e-mail ivan.brandalise@aulss1.veneto.it
• per i veicoli il Servizio Tecnico Belluno: Sig. Marco Broch tel. 0437/516256 – e-mail marco.broch@aulss1.veneto.it
• per i restanti beni il Servizio Provveditorato, Economato e Gestione della Logistica: Sig.ra Daniela Manfroi, tel. 0439/883631 – e-mail: daniela.manfroi@aulss1.veneto.it

L’offerta dovrà essere inviata a mezzo mail, all’indirizzo daniela.manfroi@aulss1.veneto.it utilizzando preferibilmente il modello presente sul sito ed indicando nome e cognome, codice Fiscale e riferimento telefonico e allegando copia di un documento di identità. Le offerte dovranno pervenire entro il 22 settembre 2020.

I beni sono venduti nello stato di fatto in cui si trovano, l’Azienda Ulss n. 1 Dolomiti non risponde per vizi occulti o di funzionamento dei beni e l’assegnatario non potrà sollevare eccezioni al riguardo.
Sarà a carico dell’acquirente qualsiasi onere legato all’asporto, al possesso ed all’utilizzo dei beni in base alle norme vigenti.

L’aggiudicazione avverrà, per ciascun bene, a favore del concorrente che avrà presentato il prezzo più alto. Per i veicoli, il prezzo riportato vale come base d’asta; si accettano solo migliorie sui prezzi indicati.
L’aggiudicatario quale migliore offerente, dovrà provvedere al pagamento del prezzo offerto, in un’unica soluzione ed inviare copia dell’attestazione di avvenuto pagamento al Servizio Provveditorato dell’Ulss 1 Dolomiti, entro 10 giorni dall’invio della comunicazione di avvenuta aggiudicazione.
In caso di veicoli, lo stesso dovrà inoltre provvedere ad effettuare il passaggio di proprietà, a propria cura e spese, entro i successivi 10 giorni dal pagamento del prezzo, comunicandone poi gli estremi all’Ufficio Provveditorato e concordando contestualmente le modalità di ritiro dell’automezzo, che dovrà essere effettuato, senza oneri per l’Amministrazione, entro 5 giorni dall’avvenuto passaggio di proprietà.

Share
- Advertisment -



Popolari

Esercitazione dei vigili del fuoco ad Alleghe

Oltre 60 vigili del fuoco, tra permanenti e volontari, con 20 automezzi l’elicottero Drago 71 e personale del centro telecomunicazioni regionale, hanno preso parte...

Riapre la caccia, ma c’è ancora illegalità in Italia. Il caso del Veneto

Pubblicato l'annuale rapporto del CABS sui reati venatori. Lo studio prende in esame le comunicazioni istituzionali delle forze dell'ordine, stampa accreditata, interventi delle Guardie...

Elezioni 2020. Regionali, referendum sul taglio dei parlamentari, suppletive Senato, Comuni. Affluenza, exit poll e risultati

Urne aperte domenica 20 settembre dalle 7 alle 23, e domani lunedì dalle 7 alle 15 per il voto del referendum costituzionale sul taglio...

Interventi di soccorso domenica e sabato sera a Cortina

Rocca Pietore (BL), 20 - 09 - 20 Alle 17.15 circa la Centrale del 118 è stata allertata da due alpinisti in difficoltà sulla...
Share