13.9 C
Belluno
lunedì, Ottobre 26, 2020
Home Prima Pagina Cantiere Cancia. Testata l'efficacia dei lavori, i temporali non provocano alcuna colata...

Cantiere Cancia. Testata l’efficacia dei lavori, i temporali non provocano alcuna colata di detriti

Il cantiere non è ancora concluso, ma si vede già l’efficacia del lavoro. A Cancia (Borca di Cadore) i violenti temporali degli ultimi giorni non hanno provocato nessuna colata detritica. Solo acqua e fango, che però non costituiscono un problema per le pendici dell’Antelao, per l’abitato sottostante e per la viabilità.

«Si tratta di un dato estremamente positivo – commenta il consigliere provinciale delegato alla difesa del suolo -. Il canale che ha il compito di dissipare la forza dell’acqua in discesa dal Bus de Diau e separare la colata solida da quella liquida non è ancora stato concluso, ma ha già dimostrato di essere efficace. I temporali estivi hanno sempre scaricato grandi quantità di materiale; lo si è visto praticamente in tutti gli ultimi anni, tra luglio e settembre. Stavolta invece non si sono verificati problemi, come hanno verificato i tecnici della Provincia in sopralluogo nei giorni scorsi. E questo grazie all’avanzamento dei lavori, che durante il periodo invernale sono andati avanti a ritmo serrato».

Nel frattempo, il cronoprogramma è rispettato. Il cantiere ha concluso le opere di fondazione della briglia “Sabo Dam”, la struttura principale di tutta l’operazione di Cancia. La parte finale sarà completata nelle prossime settimane; intanto le maestranze si stanno concentrando proprio sul canale di scarico delle acque. Domani (giovedì 6 agosto) saranno fatti brillare alcuni massi per procedere con l’opera. I residui saranno utilizzati per la costruzione delle scogliere.

«Un’opera come questa, dopo anni di progettazioni e difficoltà burocratiche, riesce finalmente a vedere la luce – conclude il consigliere delegato -. Ringrazio le maestranze e i tecnici della difesa del suolo per l’impegno dimostrato fin dall’avvio del cantiere».

Share
- Advertisment -


Popolari

Scuole superiori, didattica digitale per il 75% degli studenti. Ordinanza regionale in vigore dal 28 ottobre

Il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha firmato la seguente ordinanza in ossequio al Dpcm del 25 ottobre che non lascia margini...

Forte pioggia e neve a quota 1700 in arrivo tra stasera e domattina

Venezia, 26 ottobre 2020 - Il Meteo regionale del Veneto riferisce che tra il tardo pomeriggio di oggi ed il primo mattino di domani, martedì...

Nuovo Dpcm e scuola. Riunione in Prefettura del Comitato per l’ordine e la sicurezza. Quarantena e contagio, i dati provinciali

Si è tenuta stamane, in videoconferenza, una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, presieduto dal prefetto, Adriana Cogode, alla quale...

Serrande abbassate dopo le 18, l’allarme di Confartigianato. Gaggion: «Penalizzati rispetto alla grande distribuzione»

Tutto chiuso dopo le 18: vale per i bar e i pub, i ristoranti e le pasticcerie. Le disposizioni contenute nel nuovo Dpcm non...
Share