13.9 C
Belluno
martedì, Agosto 16, 2022
Home Prima Pagina Progetto antispopolamento. Dal Farra: "Il bosco continua ad avanzare e arriva la...

Progetto antispopolamento. Dal Farra: “Il bosco continua ad avanzare e arriva la fauna selvatica. Serve un piano di gestione”

I cinghiali entrano in un orto di un’anziana alle Ronce. “Serve istituire un Consorzio Forestale, come accade in altre Regioni – fa presente Gimmy Dal Farra, presidente di Belluno Alpina – . Se il bosco continua ad avanzare la gente lascerà anche le terre alte. Un concetto, questo, a cui teniamo molto all’interno del progetto antispopolamento Ronce 2020. Le istituzioni sono chiamate a dare risposta a questo problema, che sta diventando sempre più serio. Con il bosco – infatti – arriva anche la fauna selvatica. Oggi i cinghiali mangiano le patate, devastando un orto di un privato, recintato e con il cancello chiuso. Domani sono caprioli e cervi a prendersi i legumi. Gli hobbisti, invece, anche da queste parti, stentano a far pascolare asini, pecore e capre per paura del lupo. Il risultato? Non si riescono a mantenere i pascoli e il bosco si prende ogni cose”.

Gimmy Dal Farra

L’associazione Belluno Alpina ha sempre avuto un occhio di riguardo per gli aspetti naturalistici, pensando a percorsi tematici per grandi e piccini. «Ma l’avanzata del bosco non fa bene a nessuno – prosegue Dal Farra -. Se le foreste non vengono curate, come succedeva una volta, il territorio perde la sua identità». L’appello è quello di valutare l’istituzione di un Consorzio Forestale, ma – in attesa di questo – Belluno Alpina chiede l’intervento dei Servizi forestali Regionali o chi di competenza: “serve un piano di gestione del bosco. Prima si inizia, meglio sarà”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Festival TrevisoRetrò 2022. Tre giorni di musica e amenità d’altri tempi

Festival TrevisoRetrò 2022. Una rassegna di 3 giorni dedicata a Musica e Amenità d’altri tempi in piazza Santa Maria dei Battuti a Treviso il...

Anziani protagonisti a Ponte nelle Alpi. Musica ed emozioni con le “Note dai Cortivi”

Ponte nelle Alpi, 16 agosto 2022 - Grande successo per l'evento "Divertiti con noi", promosso dall'Associazione "Accanto all'anziano e..." nella sala del Parco Ex...

Primus inter pares. Lettera aperta al presidente dell’Ordine dei Medici dal dottor Filiberto Dal Molin

Al presidente dell’Ordine dei Medici della mia città Presidente, in questo difficile ferragosto sento la necessità di chiedere nuovamente le Sue dimissioni. Lei svolge la Sua funzione,...

Caduta sulla pista di downhill. Altri interventi

Belluno, 15 - 08 - 22  -  Attorno alle 16 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è volato in Nevegal, lungo la pista...
Share