13.9 C
Belluno
giovedì, Agosto 11, 2022
Home Lavoro, Economia, Turismo Contributo regionale per negozi, bar, ristoranti e servizi. Domande entro il 14 luglio

Contributo regionale per negozi, bar, ristoranti e servizi. Domande entro il 14 luglio

Per molte imprese del commercio e dell’artigianato di servizio c’è un aiuto concreto che viene dalla Regione: a ricordarlo, i comuni aderenti al Distretto del commercio (Belluno, Feltre e Ponte nelle Alpi).

Yuki d’Emilia, assessore

Scade infatti il prossimo 14 luglio il bando contenuto nella delibera di giunta regionale n. 738 del 16 giugno: «Questo bando – ricorda l’assessore del Comune di Belluno Yuki d’Emilia, del Comune di Feltre Irma Visalli e del Comune di Ponte nelle Alpi Andrea Pontello – prevede semplicemente l’inserimento del codice fiscale dell’impresa e del legale rappresentante in una pagina internet della Regione: un’operazione di pochi minuti che consente di registrarsi per partecipare all’assegnazione di un contributo automatico alle imprese, senza bisogno che esse facciano o dimostrino di avere fatto degli investimenti. Mancano pochi giorni, ma si tratta di una procedura online veramente semplice e veloce».

Questo bando della Regione del Veneto assegna contributi a fondo perduto di un valore compreso tra 2.000 € e 3.750 € a micro e piccole imprese dei settori commercio al dettaglio, somministrazione e servizi alla persona con meno di 9 addetti, con un fatturato nel 2018 compreso tra i 50 mila e i 500 mila euro, e che siano state obbligate alla chiusura per via dell’epidemia di Coronavirus.

«Invitiamo gli imprenditori ad usufruire di queste risorse, oltre 20 milioni di euro. – concludono i tre assessori – Come membri del Distretto del commercio, ci auguriamo che in molti approfittino di questa opportunità offerta dalla Regione; si tratta di un piccolo aiuto per aiutare le nostre imprese in questa difficile ripartenza».

Le domande di prenotazione del contributo possono essere presentate direttamente del titolare dell’azienda, che può anche decidere di rivolgersi alle associazioni di categoria o a un consulente di fiducia.

A questo link https://www.regione.veneto.it/web/programmi-comunitari/bando311-2020-covid tutte le informazioni e le procedure di registrazione.

Share
- Advertisment -

Popolari

Bene la sentenza del Tar sui vincoli Cadore Comelico. Vivaio Dolomiti: “Come mai nessuna parola su una linea di altissima tensione alta tre volte...

"Pur essendo fra i primi oppositori dei vincoli in Cadore e Comelico lasciamo a tutti bearsi per la sentenza del TAR, a noi interessano...

Quale futuro per Bim Belluno Infrastrutture, che cessa la gestione del gas. Interrogazione dell’opposizione

Belluno, 10 agosto 2022 - All'ultimo consiglio comunale di Belluno di due giorni fa, i consiglieri di minoranza Lucia Olivotto, Ilenia Bavasso, Marco Perale...

La fila al primo incontro del mercoledì con i cittadini del sindaco De Pellegrin

Belluno, 10 agosto 2022 - Otto cittadini e istanze varie, dalla richiesta di interventi sul territorio a dubbi di edilizia privata, alla domanda di...

Feltre. Dopo 23 edizioni cala il sipario su Voilà. Le opposizioni: ecco la prima scelta di politica culturale dell’Amministrazione Fusaro

Feltre, 10 agosto 2022 - In attesa di capire quali siano i tempi degli antichi fasti della città cui la sindaca Fusaro fa spesso riferimento,...
Share